Caserta, stop alla gara d’appalto indetta dall’Interporto Sud Europa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Stop alla gara d’appalto indetta dall’Interporto Sud Europa che prevedeva, a base d’asta, un progetto senza l’applicazione del prezziario aggiornato.
La Prima Sezione del Tar Campania ha accolto il ricorso proposto da Ance Campania, Acen e Ance Caserta e condannato l’Interporto Sud Europa anche al pagamento delle spese di giudizio.

“Il Tribunale amministrativo regionale ha riaffermato un principio fondamentale: i prezzi nelle procedure di gara – ha commentato Luigi Della Gatta, presidente di Ance Campania – devono essere adeguati all’attuale Prezzario Opere Pubbliche in vigore dal 2022. Inoltre
– aggiunge il numero uno dei costruttori campani – non è possibile far passare il principio secondo il quale, con l’aggiornamento ai valori del Prezzario e nelle more delle attività dei nuovi computi metrico-estimativi, si perderebbero i fondi stanziati per le gare.

Una valutazione, quest’ultima, effettuata da alcune stazioni appaltanti che mettono così a rischio anche l’avvio e la prosecuzione delle gare e, naturalmente, l’imprenditoria edile campana che, con gli aumenti delle materie prime e dei costi energetici, vede scaricata
sulle proprie spalle anche gli aumenti non dovuti”.



    Un principio fondamentale affermato dal Tar regionale che fa chiarezza e indica il percorso obbligatorio dell’adeguamento al Prezzario per tutte le stazioni appaltanti anche in prospettiva delle gare di attuazione del PNRR in Campania.

    “Una decisione – ha aggiunto il Presidente di Ance Caserta, Antonio Pezone – che va esattamente nella direzione da noi indicata sin dall’inizio e che tutela tutti gli imprenditori edili della Campania, già pesantemente provati dagli aumenti esponenziali dei prezzi
    dell’energia e dei materiali. In questo modo, si ottiene un duplice risultato: si salvaguarda chi fa impresa e si garantisce il corretto svolgimento delle gare”.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Il segretario regionale dell'Osapp Campania, Vincenzo Palmieri lancia un appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "Dramma suicidi da inizio anno 32 detenuti tutti affetti da patologie mentali e tossicodipendenza". Secondo Palmieri: "E' il momento di agire, urgono modifiche legislativa per deflazionare gli istituti penitenziari non solo della Campania, oramai...
    Il Procuratore di Napoli critica duramente le modifiche introdotte dal governo e dalla maggioranza.
    Nessun "6", realizzati due "5+1" da 322.004,05 euro, uno a Genova e l'altro a Cesa, provincia di Caserta. Il jackpot per il "6" sale a 93.600.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso Superenlotto di oggi: 26-34-40-53-60-68. Numero Jolly: 82. Numero Superstar: 19. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.63 di...
    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 20 aprile: BARI 08 62 22 82 12 CAGLIARI 86 44 19 31 72 FIRENZE 38 70 31 33 26 GENOVA 84 71 65 55 75 MILANO 61 32 48 15 24 NAPOLI 24 55 49 12 37 PALERMO 87 14 52 18 43 ROMA 01 88 16 50 63 TORINO...

    IN PRIMO PIANO