🔴 ULTIME NOTIZIE :

Quando il pm Santoriello scriveva: “Scorretto Juve colpevole di Calciopoli”

"E' tutt'altro che corretto sostenere che in sede penale" nei processi di Calciopoli sia già stata "accertata in maniera indiscussa e definitiva la responsabilità civile della Juventus per gli illeciti di frode sportiva commessi dai suoi dirigenti". È quanto scriveva Ciro Santoriello. Santoriello e la richiesta di archiviazione di inchiesta...

Banca Intesa e Sace supportano con 10 milioni di euro l’industria alimentare La Regina

Investimento per incrementare la produttività dello stabilimento di Scafati

Intesa 10 milioni euro La Regina

    Banca Intesa e Sace supportano con 10 milioni di euro l’industria alimentare La Regina. Investimento per incrementare la produttività dello stabilimento di Scafati

    Intesa Sanpaolo e Sace supportano La Regina di San Marzano, azienda conserviera con sito produttivo a Scafati e parte del distretto di Nocera, con tre linee di finanziamento per un totale di 10 milioni di euro.

    L’investimento della società La Regina di San Marzano di Antonio Romano è destinato all’incremento della capacità produttiva dello stabilimento di Scafati attraverso l’ottimizzazione della linea rossa con particolare riferimento alla produzione di sughi pronti.

    Una produzione destinata al mercato del Nord America, in particolare degli Stati Uniti e frutto del know-how della società e della tradizione della Famiglia Romano che ha raggiunto ormai la terza generazione.

    “La dedizione ed il grande impegno da parte della nostra intera organizzazione aziendale hanno condotto l’azienda verso la valorizzazione del nostro territorio e principalmente a garantire il riconoscimento del Made in Italy oltre oceano”, afferma Felice Romano, amministratore unico de La Regina di San Marzano.

    “Il sostegno al gruppo La Regina San Marzano mira a valorizzare la lavorazione di una delle coltivazioni più importanti del nostro Paese, quella del pomodoro. Grazie agli investimenti che l’azienda sta facendo, ci sarà un ulteriore miglioramento dal punto di vista della sostenibilità dell’indipendenza energetica. Progetti che Intesa Sanpaolo condivide e promuove, in coerenza con le iniziative del Pnrr”, sostiene Massimiliano Cattozzi, responsabile direzione agribusiness di Intesa Sanpaolo.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Napoli, arrestato un uomo per evasione

    Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Carbonara hanno notato un uomo che,...

    Violenze in famiglia, ‘padre padrone’ condannato a 20 anni

    Per quasi vent'anni, tra il 2003 e il 2021, ha sottoposto la moglie e le sue quattro figlie a violenze "orribili" di ogni genere,...

    Napoli, i percettori del reddito di cittadinanza a Secondigliano diventano “portieri di quartiere”

    Secondigliano è il primo quartiere di NAPOLI con un servizio di portierato pubblico e gratuito che consentirà ad alcuni percettori del reddito di cittadinanza...

    Stellone è il nuovo allenatore del Benevento: sostituisce Cannavaro

    Il Benevento riparte da Roberto Stellone: è ufficiale il nuovo allenatore del club giallorosso dopo il ribaltone dello scorso weekend. Stellone è il nuovo allenatore...