google news

Delphlyx, la start up che scova i talenti del calcio mondiale “creata” da un napoletano

Un progetto nato come sogno e diventato realtà nel gennaio 2021 grazie all'idea di un manager napoletano e di uno londinese

    Aiuta a scoprire in anticipo i punti di forza e il potenziale dei giovani talenti del calcio mondiale. E’ la start up Delphlyx, un progetto nato come sogno e diventato realtà concreta nel gennaio 2021 grazie all’idea di un manager napoletano e di uno londinese.

    Boldoni e la start up Delphlyx per i talenti del calcio mondiale

    Lo riporta Il Mattino, che parla di Guido Boldoni, ingegnere napoletano: “Delphlyx è una piattaforma che combina l’analisi statistica con quella degli algoritmi per analizzare non solo i migliori giovani talenti che giocano negli oltre 300 campionati del nostro database, ma soprattutto di scoprire quelli più dotati e con maggiori prospettive per il futuro a partire da uno screening fatto in base alle richieste dei singoli club”.

    Talenti già “scoperti” dalla piattaforma? Boldoni cita Willy Gnonto, individuato un anno fa e oggi già idolo dei tifosi del Leeds. Lo stesso vale per il giovanissimo Simone Pafundi, talento dell’Udinese che ha debuttato di recente nella Nazionale italiana. E quindi Fabio Torsiello, giocatore dell’Under 19 della Germania; Tommaso Baldanzi dell’Empoli e Luca D’Andrea del Sassuolo.

    Delphlyx è però anche una piattaforma che mira ad ottenere riscontri da tutti i campionati e “il caso di Kvaratskhelia – racconta ancora Boldoni a Il Mattinoè un esempio significativo del fatto che in qualsiasi Paese si può trovare un fuoriclasse. Puntiamo a trovare anche casi simili al suo. E anche se è difficile trovare altri Kvara, almeno troveremo sicuramente tanti giocatori buoni”.

    I clienti di Delphlyx: dal Santos alla Cremonese e tante agenzie

    Ma Boldoni non è solo a capo di questo progetto: con lui c’è anche Tom Randolph, CEO di Delphlyx. Dall’erasmus a Napoli, l’inglese ha prima lasciato il lavoro da dirigente che aveva all’Huddersfield Town, passando quindi ad avviare questa collaborazione con il manager napoletano.

    Clienti attuali? Tanti. A partire da ben 27 club professionistici, tra i quali ci sono già Santos, Norimberga, Coventry City ma anche tante squadre di Serie B e una di A, la Cremonese. Poi tante agenzie sportive, la prima delle quali è stata la Vigo Global Sport che attualmente gestisce Nicolò Zaniolo e Willy Gnonto. E ancora tanta voglia di crescere.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV