Masso di grandi dimensioni cade sulla statale 366 Agerolina

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un masso di grosse dimensioni è piombato questa mattina sulla strada statale 366 Agerolina, nel territorio di Amalfi al confine con Conca dei Marini.

Masso cade sulla statale 366 Agerolina: nessun ferito

Al momento del distacco del blocco dalla parete rocciosa sovrastante, non vi erano veicoli in transito. Sul posto si sono portati, intorno alle 11, i volontari della pubblica assistenza Millenium e gli agenti della Polizia Municipale.

Masso cade sulla statale 366 Agerolina: transito ora regolare

Il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, ha attivato il Centro Operativo Comunale. Il masso, con altri detriti rocciosi, è stato poi accostato a bordo strada.

    Nella mattinata di domani sopralluoghi di personale tecnico comunale per stabilire le azioni da intraprendere a garanzia dell’incolumità pubblica. Intanto il transito sull’arteria risulta regolare.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, furti in serie in abitazioni e cantieri: quattro misure cautelari

    Quattro uomini sono stati raggiunti dalle misure emesse dal gip del tribunale di Napoli Nord per reati di furto aggravato, ricettazione e resistenza a...

    Marigliano, picchia il dirigente Asl che rifiuta di cambiargli il medico di base

    A Marigliano, un uomo di 67 anni è stato denunciato dai carabinieri per aver reagito in modo violento al rifiuto di cambio del medico...

    Voto e studenti fuori sede: accordo in Parlamento per le elezioni europee

    E’ stato approvato oggi, in commissione Affari costituzionali al Senato, l’emendamento al disegno di legge in materia di elezioni che prevede il riconoscimento del...

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE