Riaperta la statale Amalfitana dopo la frana

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stata riaperta con il senso unico alternato la statale 163 ‘Amalfitana’ dove, questa mattina tra le 9.30 e le 10 nel territorio comunale di Cetara, e’ caduto un albero impedendo la circolazione.

Il crollo è avvenuto nei pressi del cimitero di Maiori.

Lo confermano i vigili del fuoco di Salerno intervenuti, con la squadra del distaccamento di Maiori, per rimuovere il tronco. Al lavoro anche il personale dell’Anas. Il senso unico alternato sara’ in vigore fino alla fine delle operazioni di taglio e di rimozione dei detriti.

    A Baronissi, invece, e’ stata necessaria la chiusura di via Marconi a causa di un grosso albero che, all’interno di un cortile di una villa, si era inclinato. I vigili urbani e i vigili del fuoco sul posto hanno accertato la pericolosita’ della grossa pianta con probabile crollo sulla via pubblica. Dal Comune si apprende che, alla proprieta’, “e’ stato ordinato il sollecito abbattimento dell’albero”. La strada resta chiusa fino all’avvenuto abbattimento.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE