🔴 ULTIME NOTIZIE :

Ai Quartieri Spagnoli ristorante con tavoli e sedie in strada: scatta la denuncia

Operazione di controllo della polizia ai Quartieri Spagnoli: ristoratore denunciato per occupazione di suolo pubblico

napoli controlli movida

    Ai Quartieri Spagnoli un ristoratore è stato multato dalla polizia che nel corso di controlli ha scoperto che l’imprenditore del food aveva occupato abusivamente la strada con tavoli e sedie.

    Stamattina gli agenti del Commissariato Montecalvario hanno effettuato un controllo presso un esercizio commerciale di vico Lungo Trinità degli Spagnoli dove hanno accertato che il titolare aveva occupato abusivamente con tavoli, sedie e sgabelli il suolo stradale ed aveva utilizzato un impianto caratterizzato da cordoniera luminosa sovrastante l’area interessata dal locale senza essere in possesso della prescritta concessione.

    Per tali motivi, i poliziotti lo hanno sanzionato per l’esercizio di impianto di attraversamento stradale senza concessione e per l’occupazione abusiva di strada urbana elevando due sanzioni amministrative di 868 e 173 euro.

     Napoli, i controlli della polizia continueranno nella zona della movida frequentata dai giovani

    I poliziotti hanno inviato tutta la documentazione sia ai competenti uffici comunali sia all’Agenzia delle Entrate che dovranno accertare altri eventuali reati.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Agguato a Secondigliano: ferito il figlio del boss

    Gli agenti, su disposizione del Questore di Napoli, continueranno i controlli presso altri ristoranti che negli ultimi tempi sono sorti ai Quartieri Spagnoli rendendo la zona tra le più frequentate dai giovani in maniera particolare per la movida notturna.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Bloccata nel traffico ad Avellino con le doglie, donna scortata in ospedale dai carabinieri

    Avventura a lieto fine per una donna della provincia di Salerno che oggi pomeriggio è rimasta imbottigliata nel traffico ad Avellino in auto con...

    A Pompei scarcerata l’anziana sorpresa con hashish a marchio Ferrari

    E' stata scarcerata la 75enne di Pompei, Lucia Rosaria Vita fermata a Salerno dalla polizia mentre trasportava un panetto di hashish con marchio Ferrari. La...

    A Caserta mammografia con mezzo di contrasto

    In risposta ai bisogni di salute della donna, l’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta potenzia...

    Covid in Campania, ancora in risalita il contagio

    Sono ancora in leggera risalita i contagi del covid in Campania. Ieri l'indice di contagio era pari al 4.69%, oggi sale al 5%. In Campania,...