Ai Quartieri Spagnoli ristorante con tavoli e sedie in strada: scatta la denuncia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ai Quartieri Spagnoli un ristoratore è stato multato dalla polizia che nel corso di controlli ha scoperto che l’imprenditore del food aveva occupato abusivamente la strada con tavoli e sedie.

Stamattina gli agenti del Commissariato Montecalvario hanno effettuato un controllo presso un esercizio commerciale di vico Lungo Trinità degli Spagnoli dove hanno accertato che il titolare aveva occupato abusivamente con tavoli, sedie e sgabelli il suolo stradale ed aveva utilizzato un impianto caratterizzato da cordoniera luminosa sovrastante l’area interessata dal locale senza essere in possesso della prescritta concessione.

Per tali motivi, i poliziotti lo hanno sanzionato per l’esercizio di impianto di attraversamento stradale senza concessione e per l’occupazione abusiva di strada urbana elevando due sanzioni amministrative di 868 e 173 euro.



     Napoli, i controlli della polizia continueranno nella zona della movida frequentata dai giovani

    I poliziotti hanno inviato tutta la documentazione sia ai competenti uffici comunali sia all’Agenzia delle Entrate che dovranno accertare altri eventuali reati.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Agguato a Secondigliano: ferito il figlio del boss

    Gli agenti, su disposizione del Questore di Napoli, continueranno i controlli presso altri ristoranti che negli ultimi tempi sono sorti ai Quartieri Spagnoli rendendo la zona tra le più frequentate dai giovani in maniera particolare per la movida notturna.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Castellammare, pensionato ritrova libretto postale 1941: oggi vale 23mila euro

    Mario Lancellotta, pensionato di Fornelli in Provincia di Isernia, ma residente da anni a Castellammare di Stabia, ha fatto una scoperta straordinaria nella casa disabitata del nonno Alberto. Ha infatti trovato un libretto postale con un saldo di 979 lire del 1941, intestato al nonno scomparso durante la Seconda Guerra Mondiale. Mario potrebbe ricevere un rimborso di circa 23 mila euro grazie a uno studio condotto da un consulente. Ha incaricato gli avvocati di Associazione Giustitalia...

    Al via lavori per nuova strada ad Ottaviano, i residenti donano terreni

    Da alcuni giorni sono in corso i lavori per la realizzazione della strada di collegamento tra via Riella e via Paradiso a Ottaviano. Questa nuova arteria stradale è stata progettata e promossa dall'amministrazione comunale, con il significativo contributo dei proprietari di alcune porzioni di terreno, i quali hanno generosamente messo a disposizione le proprie proprietà senza alcun costo. L'implementazione di questa nuova strada sarà di grande beneficio per i residenti della zona di Ottaviano, che...

    Avellino, bimbo di 10 mesi cade dalla scale: in rianimazione al Santobono

    Trasferimento notturno al "Santobono-Pausilipon" di Napoli per un bambino di dieci mesi di Montecalvo Irpino, in provincia di Avellino vittima di una caduta domestica. L'eliambulanza del 118 ha condotto il piccolo dall'ospedale "Frangipane" di Ariano Irpino. I medici hanno preferito spostarlo a Napoli per precauzione, dopo avergli prestato i primi soccorsi. Pare che il bambino sia caduto giù per le scale. I carabinieri hanno interrogato i genitori per accertare l'esatto dinamica di quello che si configura...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE