Elezioni in Francia, Mbappé invita giovani al voto contro Le Pen: “Fermiamo estremisti alle porte”

Dopo le parole di Marcus Thuram, anche Kylian Mbappé...

Caccia ai pusher del week end, i carabinieri ne arrestano 2 a Castello di Cisterna e Torre del Greco

SULLO STESSO ARGOMENTO

I carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno intensificato i controlli nel week end a ciccia degli spacciatori che sono soliti proporsi ai consumatori del fine settimana.

PUBBLICITA

I carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Antimo Costanzo, 20enne di Orta di Atella già noto alle forze dell’ordine.

Era all’interno della “Cisternina” ed è stato sorpreso con 43 dosi di crack, 7 di cocaina. Durante il controllo e la perquisizione il giovane ha provato in più occasioni a divincolarsi e ha anche colpito i militari. Per lui sono scattate comunque le manette. E’ ora agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

A Torre del Greco  arrestato un 53enne che spacciava in casa

Invece i carabinieri della sezione operativa di Torre del Greco hanno arrestato per spaccio di droga Nino Balzano, classe 69 e già noto alle forze dell’ordine. E’ stato sorpreso nella sua abitazione a cedere stupefacenti a due distinti clienti. Sequestrate una dose di crack e una di hashish.

Denunciate per lo stesso reato altre 3 persone, presenti nell’abitazione durante lo smercio.
Nell’abitazione rinvenuti altri 2 grammi di hashish, materiale vario per il confezionamento e 475 euro in contante ritenuto provento illecito. L’arrestato è ora ai domiciliari, in attesa di giudizio.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE