A Bagnoli incendio al Lussy Caffè, a Posillipo fiamme a un’auto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Incendio a Bagnoli e fiamme a Posillipo: notte di lavoro per vigili del fuoco e carabinieri a Napoli.

Questa mattina nel quartiere Bagnoli i Carabinieri della locale compagnia sono intervenuti a via Cavalleggeri d’Aosta 36 per un principio di incendio della porta d’ingresso del bar “Lussy Caffè”.

Le fiamme – domate dai vigili del fuoco – hanno danneggiato lievemente la saracinesca del locale. Indagini in corso da parte dei Carabinieri sull’origine dell’incendio. Il titolare sentito a sommarie informazioni ha riferito di non aver mai ricevuto minacce ne richieste estorsive e di non sapersi spiegare i motivi dell’incendio.



     Incendio anche a Posillipo

    Questa notte invece nel quartiere Posillipo i Carabinieri della locale stazione sono intervenuti a via Giordano Bruno 121 per un incendio.

    Per cause ancora in corso di accertamento una Nissan X-Trail lì parcheggiata aveva preso fuoco. Le fiamme hanno danneggiato anche le vicine Jeep Renegade e Toyota Yaris. L’incendio è stato domato dai Vigili del Fuoco. Anche in questo caso indagini in corso da parte dei Carabinieri.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, ore contate per il ladro dell’Antica Latteria a Chiaia. Il video

    E lo stesso il titolare dell’auto sentito a sommarie informazioni ha riferito di non sapersi spiegare del perchè delle fiamme che hanno colpito, in maniera dolosa la sua auto. I carabinieri stanno indagando sulla sua vita privata e sulle frequentazioni.

    via cavalleggeri



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Gianni Forte dopo le rapine riapre il punto gioco e chiede un “decreto Barra” come Caivano

    L'imprenditore Gianni Forte ha riaperto il suo punto gioco in via Luigi Volpicella, quartiere Barra, dopo averlo chiuso a causa di una escalation di rapine. Forte aveva promesso di riaprire solo se lo Stato avesse dato una risposta immediata e concreta alla sua protesta. ''Avevo promesso la riapertura in caso di una riposta immediata dello Stato. E la riposta c'è stata. La presenza, oggi, delle istituzioni, testimonia la volontà di essere concretamente al fianco degli imprenditori....

    Allegri: “Attenti in difesa o da Napoli usciamo con ossa rotte. De Laurentiis? No comment”

    Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli. La sfida tra partenopei e bianconeri, valida per la 28esima giornata di Serie A è in programma per domani sera, allo stadio Maradona, con fischio d'inizio alle ore 20,45. "Il Napoli? Una squadra dall'elevato valore tecnico, attualmente in una posizione di classifica piuttosto inusuale - ha detto Allegri -. Le partite a Napoli sono comunque notoriamente impegnative, con...

    Nuove aperture straordinarie al Parco Archeologico di Ercolano per l’arrivo della primavera

    Il Parco Archeologico di Ercolano sta vivendo un momento straordinario, con un aumento significativo dei visitatori rispetto all'anno precedente. Il Direttore Sirano si dichiara sorpreso e soddisfatto per i risultati positivi ottenuti fino ad ora. Grazie ad un meteo favorevole e ad un costante impegno nel promuovere i valori culturali del sito, il Parco sembra non conoscere più periodi di bassa stagione. Il mese di marzo si apre con importanti iniziative, come la domenica gratuita...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE