Terza edizione della Notte Rosa a Caserta, Casale: ‘Un momento di festa itinerante per la città’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Terza edizione della Notte Rosa a Caserta, Casale: “Un momento di festa itinerante per la città”

È stata presentata nella sala consiliare del Comune di Caserta la terza edizione della “Notte Rosa”.

L’appuntamento è per sabato 1 ottobre – con possibilità di slittamento alla domenica in caso di maltempo – in ben sei piazze della città di Caserta.

    “Si tratta di una manifestazione itinerante nella città – ha commentato Emiliano Casale, vicesindaco della città con delega agli Eventi – che si svolgerà in sei piazze diverse. Quest’anno abbiamo concesso anche il Monumento ai Caduti dove ci sarà alle ore 20 un concerto dei tre tenori Giacomo Mosca, Alessandro Di Masi e Marco Ferrante, diretti dal Maestro Luca Mennella. Ma il programma di eventi è molto ricco e vasto e si svilupperà per l’intera serata di sabato. Ringrazio l’ideatore e organizzatore della Notte Rosa, Cristian Franchi, e le oltre cento attività commerciali che hanno voluto contribuire alla riuscita della manifestazione. È un segnale davvero importante – ha concluso Casale – che arriva dai commercianti. Sarà un bel momento di festa a cui sono certo i casertani parteciperanno numerosi”.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

    È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

    Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE