Si inaugura il portale web delle Quattro Giornate di Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si inaugura il portale web delle Quattro Giornate di Napoli: martedì 27 settembre all’Archivio di Stato.

Martedì 27 settembre, ore 10,30, presso l’Archivio di Stato di Napoli, in piazzetta del Grande Archivio, 5, sarà presentata la piattaforma digitale dedicata alle Quattro Giornate del settembre 1943 che videro uomini e donne napoletani schierarsi dalla parte di chi decide di decidere, con il coraggio di dire “basta” alla guerra e alla violenza e facendo di Napoli la prima città d’Europa a liberarsi da sola dall’esercito tedesco.

L’iniziativa, realizzata grazie alla collaborazione tra l’Archivio di Stato Di Napoli, l’A.N.P.I, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, l’Istituto Campano per la Storia della Resistenza, dell’Antifascismo e dell’Età Contemporanea “Vera Lombardi” e l’Archivio Gianmaria Lembo, sarà presentata da: Gaetano Manfredi, Sindaco di Napoli, Ettore Acerra, direttore scolastico regionale della Campania, Michele Petraroia dell’ANPI Nazionale, Ciro Raia presidente ANPI provinciale, Massimiliano Marotta presidente dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Guido D’Agostino presidente dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza e Vincenzo Capuano, giocattologo. Modera Candida Carrino direttore dell’Archivio di Stato di Napoli.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Camorra, arrestati il boss Alfredo Batti e 4 affiliati

Sono diventate definitiva le condanne per gli esponenti del clan Di san Giuseppe Veusviano

Unmasking Plagiarized Content: A Crucial Step to Ranking Your Website

Do you know who is the biggest enemy of a website? It's plagiarized content. It can not only negatively impact ranking but also lead...

Nuovo ep di Joe Barbieri: omaggio alla grande canzone napoletana

Dal 23 febbraio 2024 sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali di streaming il nuovo ep di Joe Barbieri che celebra la canzone napoletana...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE