google news

Premio Strega Ragazze e Ragazzi, le terne finaliste

Premio Strega Ragazze e Ragazzi, le terne finaliste. Vincitori a Fiera Più Libri Più Liberi dal 7-11 dicembre a Roma Sono state annunciate, dal Comitato scientifico presieduto da Giovanni Solimine, le terne finaliste della settima edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi per le categorie di concorso: 6+, destinata a lettrici e lettori dai 6 […]

    Premio Strega Ragazze e Ragazzi, le terne finaliste. Vincitori a Fiera Più Libri Più Liberi dal 7-11 dicembre a Roma

    Sono state annunciate, dal Comitato scientifico presieduto da Giovanni Solimine, le terne finaliste della settima edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi per le categorie di concorso: 6+, destinata a lettrici e lettori dai 6 ai 7 anni; 8+, dagli 8 ai 10 anni; 11+, dagli 11 ai 13 anni. La cerimonia di proclamazione dei vincitori sarà alla Fiera ‘Più Libri Più Liberi’, a Roma dal 7 all’11 dicembre 2022.

    Ecco le terne finaliste: Nella Categoria 6+: David Almond, “La guerra è finita”, traduzione di Giuseppe Iacobaci (Salani); Lisa Lundmark, “Jenny lo squalo”, tradotto da Lucia Barni (La Nuova Frontiera Junior) e Jane Riordan, “Winnie Puh. C’era una volta un orsetto”, tradotto da Giuseppe Iacobaci (Nord-Sud). Nella Categoria 8+: Antonia Murgo, “Miss dicembre e il Clan di luna” (Bompiani); Rieke Patwardhan, “La banda della zuppa di piselli. Il mistero della nonna”, tradotto da Valentina Freschi (Emons Edizioni) e Nadia Terranova e Mara Cerri, “Il segreto” (Mondadori Ragazzi). Nella Categoria 11+: Francesco D’Adamo, “Giuditta e l’orecchio del diavolo” (Giunti); Enne Koens, “Sono Vincent e non ho paura”, tradotto da Olga Amagliani (Camelozampa) ed Elle McNicoll, “Una specie di scintilla, tradotto da Sante Bandirali (Uovonero). Il Premio Strega Ragazze e Ragazzi viene assegnato a libri di narrativa pubblicati in Italia anche in traduzione. Alla scadenza del termine delle candidature, il 28 febbraio scorso, gli editori hanno inviato 26 proposte per la categoria 6+, 37 per la categoria 8+ e 48 per la categoria 11+.

    I libri finalisti saranno ora letti e votati da una giuria composta da oltre 2.000 ragazze e ragazzi fra i 6 e i 13 anni di 152 gruppi di lettura presso scuole e biblioteche in Italia e all’estero (Monaco, Offenbach am Main, Parigi, Saint-Germain-en-Laye, Vienna). Vincono il premio, offerto da Strega Alberti Benevento, gli autori più votati dalle scuole per ciascuna categoria di concorso. Nel caso in cui le opere più votate siano in traduzione, sono previsti premi di pari entità per i traduttori, offerti da BolognaFiere. Bper Banca consegnerà due premi in denaro, destinati all’acquisto di attrezzature scolastiche a una scuola che compone la giuria della categoria 6+ e a una della categoria 8+.

    Sarà premiato inoltre uno studente della giuria 11+ per la migliore recensione a un libro finalista nella propria categoria di concorso. Grazie alla rinnovata collaborazione con IBS.it La Feltrinelli, sponsor tecnico del Premio, ciascuno dei giovani giurati ha ricevuto un buono del valore di 5 euro per l’acquisto dei libri selezionati, mentre le scuole coinvolte riceveranno una copia dei libri in gara e dei vincitori a sostegno delle biblioteche d’istituto.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV