google news

Elezioni 2022, in Campania la Meloni supera il Pd

Al senato in Campania il primo partito si conferma il M5Stelle con il 34,67% mentre Fratelli d'Italia si attesta al 17,93% davanti al Pd con il 15,88%

    Elezioni 2022, la Campania si conferma la più solida roccaforte del Movimento 5 Stelle.

    A scrutini conclusi, l’M5s raccoglie il 34,67% delle preferenze al Senato, doppiando il partito più in crescita dal 2018, Fratelli d’Italia, che si attesta al 17,93%. Seguono il Pd con il 15,88% e Forza Italia con il 10,65%. Tutti gli altri partiti sono sotto il 10 percento, Terzo Polo incluso, fermo al 5,27%.

    La Lega raccoglie il 4,09% dei voti, Verdi-Sinistra il 2,70, +Europa il 2,16, Unione Popolare l’1,96 e Impegno Civico l’1,50%. I dati elettorali, però, restituiscono la fotografia di una Campania profondamente divisa sul voto. Nei collegi che comprendono la città di Napoli e i Comuni della provincia il Movimento 5 Stelle supera il 40 percento (il dato definitivo della circoscrizione Campania 1 è 41,36%) e il Pd (14,42%) fa meglio di FdI (13,84).

    Scenario totalmente diverso nella circoscrizione Campania 2, che comprende le altre quattro provincie (Avellino, Benevento, Caserta e Salerno). Il Movimento 5 Stelle raccoglie il 27,58% dei voti, ma la coalizione di centrodestra è vittoriosa con il 37,80% dei voti e Fratelli d’Italia supera lo scoglio del 20% (21,14%). Molto dietro il Pd (16,85%).

    Tutti al centrodestra, ad esclusione di quelli di Napoli e provincia vinti dal Movimento 5 stelle, i collegi uninominali di Camera e Senato in Campania. Per la Camera, ad Aversa Gerolamo Cangiano (FdI 39%) vince contro Giuseppe Buompane (M5s, 35,87%). A Caserta Carmen Letizia Giorgianni (FdI 35,32%) si impone su Danilo Della Valle (M5s, 34,36%). A Benevento Francesco Maria Rubano (FI) con il 36,94% sconfigge Sabrina Ricciardi (M5s, 22,15%). A Scafati Maria Immacolata Vietri 38,94% batte Virginia Villani (M5s, 27,89%).

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Elezioni 2022, i grandi esclusi: da Sgarbi a Paragone dalla Bonino a Tremonti

    Al Senato, a Caserta Giovanni Petrenga (Lega) con il 37,67% ha la meglio nei confronti di Antonio Del Monaco (M5s, 34,99%). A Benevento Giulia Cosenza (FI) con il 35,72% batte Carlo Iannace (centrosinistra, 26,92%). A Salerno Antonio Iannone (FdI) vince, con il 41,61%, contro Anna Petrone (centrosinistra, 24,53%).

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV