Alto impatto nella movida di Nola

Nola. Sabato sera gli agenti del Commissariato di Nola, i militari della Stazione dei Carabinieri di Nola e personale della Polizia Locale hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Nola. Nel corso dell’attività sono state identificate 70 persone, di cui 6 con precedenti di polizia, controllati 5 locali commerciali, 34 veicoli e […]

google news

Nola. Sabato sera gli agenti del Commissariato di Nola, i militari della Stazione dei Carabinieri di Nola e personale della Polizia Locale hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Nola.

Nel corso dell’attività sono state identificate 70 persone, di cui 6 con precedenti di polizia, controllati 5 locali commerciali, 34 veicoli e contestate due violazioni del Codice della Strada per mancata esibizione dei documenti di circolazione.

Infine, gli operatori nel transitare in via Faibano a Marigliano hanno ritrovato un’autovettura rubata poco prima in via San Luca a Nola e l’hanno riconsegnata al proprietario.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Camorra, molotov e cani uccisi per un pizzo da 15mila euro

I carabinieri di Sessa Aurunca hanno arrestato un pregiudicato di 52 anni legato al clan dei Muzzoni

Agguato a Secondigliano: ferito il figlio del boss

Ferito il rampollo della famiglia Notturno della chalet Bakù: il 19enne Nicola Notturno, figlio del boss Enzo detto Vector e nipote di Gennaro, conosciuto come 'o chiattone.

A Scalea uccide la ex e poi si toglie la vita

La donna si chiamava Ilaria Sollazzo, di 31, insegnante precaria, lui invece Antonio Russo, 25 anni, faceva il vigilantes: ha usato l'arma servizio

Prodotti per animali, volano gli acquisti in rete

Un comparto in salute, per usare un eufemismo visto che in realtà si dovrebbe parlare di grande crescita: il pet shop, ovvero tutto ciò...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita