19 Agosto 2022 - 17:17
HomeCronacaCronaca NapoliNapoli, sorpreso con cocaina: arrestato 57enne al rione De Gasperi

Napoli, sorpreso con cocaina: arrestato 57enne al rione De Gasperi

Napoli. Continuano i controlli della polizia nei quartieri della zona orientale della città teatro di […]
google news

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...

Napoli. Continuano i controlli della polizia nei quartieri della zona orientale della città teatro di uno scontro tra i clan per il controllo delle attività illecite.

Ieri sera gli agenti dei Commissariati San Giovanni- Barra e Ponticelli, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via De Meis, hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di eludere il controllo disfacendosi di due bustine.

I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato ed hanno trovato, all’interno delle bustine, 122 involucri contenenti circa 21.16 grammi di cocaina. M.L., 57enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Il vescovo di Napoli ai sacerdoti: “Stare con chi soffre”

Il vescovo di Napoli, Mimmo Battaglia scrive una lettera ai sacerdoti e li invita a stare con chi soffre. "La Chiesa sta sempre con chi...

Tentano assalto a tifosi del Napoli, arrestati tre ultras del Verona

Tre giovani ultras dell'Hellas Verona sono stati arrestati dalla Polizia con l'accusa resistenza aggravata e lesioni volontarie aggravate a pubblico ufficiale. I tre,...