Campi Flegrei, terremoto di magnitudo 3.4: gente in strada nella notte

Napoli. Terremoto di magnitudo 3.4 scuote i Campi Flegrei:...

Il cantautore Marco Ligabue riparte da Benevento, domani concerto live a Montefalcone

SULLO STESSO ARGOMENTO

Benevento. Dopo i due di difficoltà dell’intero panorama live italiano, la musica dal vivo riparte. Anche il tour di Marco Ligabue, “Sarà bellissimo tour 2022” ritorna sui palchi di tutta Italia.

PUBBLICITA

Domani 16 luglio, il live farà tappa in Campania, nella suggestiva cornice di piazza Medaglie D’Oro a Montefalcone di Val Fortore: una bella occasione per ascoltare vecchie e nuovissime canzoni dell’INCANTAUTORE emiliano. Uno spettacolo con pochi fronzoli che mette al centro l’attitudine rock di Marco e il suo modo energico ed empatico di coinvolgere il pubblico.

“Dopo il successo del mio primo libro “Salutami tuo Fratello” – ci confida Marco Ligabue – riparto con i live. Le pause nella musica esistono e sono importanti, ci sono anche nel pentagramma, ma vuoi mettere rispetto alle tante note da suonare? Riparto, riparto con qualche spartito nuovo e tanta voglia di viaggiare”.

Il pubblico potrà emozionarsi, cantare, ballare e, perché no, riflettere, con brani come “Quante vite hai“, “Vado a caso” e ritrovare sul palco l’insostituibile chitarrista Jonathan Gasparini, il batterista Leonardo Cavalca e dal giovanissimo bassista Luca Spaggiari.

Il cantautore emiliano, già chitarrista ed autore di testi e musiche de i RIO e Little Taver & His Crazy Alligators, ha iniziato la carriera solista nel 2013.

Marco Ligabue è reduce da sette anni pieni di soddisfazioni: il suo album d’esordio, “Mare Dentro”, è arrivato subito al 16esimo posto in classifica FIMI a cui sono seguiti gli album “L.U.C.I. (Le Uniche Cose Importanti)”, “Il mistero del DNA” e “Tra via Emilia e blue jeans”.

Le canzoni di Ligabue sono fatte da testi schietti e diretti che l’hanno portato a ritirare, a fine luglio 2015, il prestigioso premio LUNEZIA “per la sua capacità di saper cantare con un linguaggio diretto, temi importanti della vita sociale italiana” come ha dichiarato lo stesso Stefano De Martino, patron del premio.

Il dare voce a tematiche importati sia nella musica che nelle scuole (come legalità e lotta contro le mafie), insieme ad una grande attitudine a coinvolgere il pubblico, lo ha portato ad essere uno dei cantautori più richiesti nelle piazze italiane con quasi 600 concerti all’attivo. È terzino sinistro di Nazionale Italiana Cantanti.

Oltre all’attività di musicista e cantautore è, dal 1991, fondatore, responsabile e coordinatore di Ligachannel e BarMario, rispettivamente sito e fan club ufficiali di Luciano Ligabue.

L’8 aprile 2021 esce il suo primo romanzo “Salutami tuo fratello”, 33 “cronache” che hanno come filo conduttore la musica, sempre protagonista di situazioni quotidiane, avventure giovanili e imprese memorabili, arricchite da teneri racconti di famiglia.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE