Patente ritirata a Clementino, guidava a Ischia un Ncc

SULLO STESSO ARGOMENTO

Patente ritirata a Clementino, guidava auto da noleggio a Ischia senza avere autorizzazione.

Disavventura per il rapper Clementino sull’isola d’Ischia, dove martedi’ sera gli e’ stata ritirata la patente. L’artista napoletano si trova sull’isola verde ospite di una manifestazione cinematografica e l’altra sera, dopo essersi esibito in un noto locale del centro di Ischia, si e’ messo alla guida di un monovolume da noleggio con conducente (Ncc) di una ditta di autotrasporti isolana per tornare in albergo con alcuni amici.

Per strada pero’ e’ stato fermato dagli agenti della polizia impegnati nei servizi di controllo sulla sicurezza stradale; Clementino ha mostrato la sua patente di guida, che pero’ non era valida per condurre veicoli Ncc.



    Constatata l’infrazione gli agenti hanno proceduto al ritiro della patente di Clementino che e’ stato riaccompagnato in hotel da un taxi.

    Per guidare questo tipo di automobile serve infatti un Certificato di Abilitazione Professionale (Cap) abbinato alla rispettiva patente. Ad esempio, per chi ha la patente di tipo B, serve un Cap di tipo B; chi ha una patente di tipo D, un Cap di tipo D e così via. Cap che viene conseguito, ovviamente, con un apposito esame.

    Il rapper continuerà senza problemi il tour dei prossimi giorni, il “Black Pulcinella Summer Tour”: prossime date previste: 16 e 17 luglio in Sicilia (Castel di Iudica e Messina), 21 luglio a Valmontone (Roma), quindi 26 luglio Jelsi (Campobasso), 27 luglio a Visciano (Napoli), poi Firmo (Cosenza) il 29 luglio, Delianuova (Reggio Calabria) il 30 luglio, Francoforte (Siracusa) il 7 agosto, Tolve (Potenza) il 17 agosto e Ascoli Satriano (Foggia) il 20 agosto. Date però “in continuo aggiornamento”, ha spiegato ancora Clementino.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Salerno, l’Auditorium della musica di via De Renzi dedicato a Fulvio Maffia

    La proposta di Enrico Indelli, Presidente CdA Fondazione Scuola Medica Salernitana, al sindaco di Salerno: "Sentita la famiglia, il figlio Jacopo e la consorte Mara, intendo con questa mia, rendere pubblica la "PROPOSTA di DEDICARE ed INTITOLARE L'AUDITORIUM", di via De Renzi, cui tanto si spese, con tutte le proprie energie e convinzioni, al direttore FULVIO MAFFIA. Sarebbe bello se il tutto si potesse realizzare con una cerimonia da tenersi il giorno 21 giugno, quando...

    Napoli, i metal detector scoprono giovani armati di coltelli, tirapugni e manganelli telescopici

    Nelle periferie di Napoli, i quartieri di Piscinola, Chiaiano e Scampia sono stati sottoposti a intensi controlli da parte dei Carabinieri. Un'operazione congiunta della compagnia Vomero e del Reggimento Campania ha portato alla luce armi illegali e sostanze stupefacenti. Utilizzando metal detector, i militari hanno individuato diverse lame tra cui un manganello telescopico di 63 centimetri, un coltello a serramanico e un tirapugni. Tre giovani sono stati denunciati per il possesso di queste armi. Durante i controlli...

    Gianni Forte dopo le rapine riapre il punto gioco e chiede un “decreto Barra” come Caivano

    L'imprenditore Gianni Forte ha riaperto il suo punto gioco in via Luigi Volpicella, quartiere Barra, dopo averlo chiuso a causa di una escalation di rapine. Forte aveva promesso di riaprire solo se lo Stato avesse dato una risposta immediata e concreta alla sua protesta. ''Avevo promesso la riapertura in caso di una riposta immediata dello Stato. E la riposta c'è stata. La presenza, oggi, delle istituzioni, testimonia la volontà di essere concretamente al fianco degli imprenditori....

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE