Aggiornato -

16 Agosto 2022 - 08:46

Aggiornato -

martedì 16 Agosto 2022 - 08:46
HomeUltime Notizie OggiNapoli, aggressione negli ospedali, i sindacati: "Rafforzare la sicurezza"

Napoli, aggressione negli ospedali, i sindacati: “Rafforzare la sicurezza”

Napoli. “Non e’ piu’ tollerabile che episodi di violenza e danneggiamenti, come quello al pronto soccorso di Torre del Greco si verifichino ancora, vuoi per carenze strutturali, per carenze organiche, per la calura estiva. Condanniamo […]
google news

Napoli. “Non e’ piu’ tollerabile che episodi di violenza e danneggiamenti, come quello al pronto soccorso di Torre del Greco si verifichino ancora, vuoi per carenze strutturali, per carenze organiche, per la calura estiva.

Condanniamo fermamente tutti gli episodi di violenza a danno degli operatori sanitari e personale di guardiania, che fanno solo il loro dovere con pochi mezzi e non adeguate risorse.

La situazione dei pronto soccorso e’ grave ed e’ comune a molte strutture aziendali, in particolar modo per i presidi ospedalieri di Torre del Greco, Castellammare di Stabia, Sorrento e Nola, senza una strategia complessiva non sara’ piu’ possibile trovare giuste contromisure”.

E’ la presa di posizione di cinque organizzazioni sindacali (Fp Cgil, Cisl Fp, Uilfpl, Fials, Nursing Up) e delle Rsu dell’Asl Napoli 3 Sud dopo l’aggressione subita da alcuni sanitari del 118 e il danneggiamento del pronto soccorso dell’ospedale Maresca di Torre del Greco da parte di un paziente affetto da disturbi psichici in attesa di ricevere una consulenza.

“La complessiva organizzazione della rete ospedaliera per far fronte alla emergenza epidemiologica da Covid-19 – proseguono i sindacati – deve necessariamente trovare nuove strategie per far fronte all’aumentare dei contagi in Campania, seppur con minori ricoveri.

Vanno potenziati soprattutto i pronto soccorso con medici, infermieri e Oss, le attivita’ per il risultato dei tamponi devono essere predisposte per avere tempi accettabili di risposta, devono essere potenziate le attivita’ di accoglienza, le informative a chi si reca presso i pronto soccorso anche attraverso un sistema informatico consultabile da eventuale accompagnatore o familiare”.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Procida, apre la finestra di casa e spara 7 colpi: denunciato

Procida. Spara 7 colpi di pistola dalla finestra di casa: 58enne denunciato dai Carabinieri Questa notte i carabinieri della stazione di Procida sono intervenuti in...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Pesci fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 16 agosto è quello dei Pesci Ariete Passato ferragosto qualcuno dalla nuova compagnia comincia già a levare le tende, non...

Calcio Napoli, Spalletti: “Lobotka? Sembrava Iniesta”

Calcio Napoli. "Non è una partita che può dire quale sarà il percorso, bisognerà darci tempo. Sono stati bravi tutti anche se in alcune...

Calcio Napoli, buona la prima: 5 a 2 a Verona

Il Napoli fatica all'inizio, va in svanteggio ma poi schiaccia sull'acceleratore e vince largamente la prima di campionato espugnando il 'Bentegodi'. Lo scontro con il...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita