Formula 1: GP Austria, Leclerc vince davanti a Verstappen

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un eroico Charles Leclerc, con una monoposto inguidabile negli ultimi giri per un difetto all’acceleratore che rimaneva sempre aperto, è riuscito a tenere dietro la Red Bull di Max Verstappen e ha vinto con la Ferrari il Gran Premio d’Austria di Formula 1, sul circuito dello Spielberg, pista di casa proprio della Red Bull e davanti al pubblico tutto per l’olandese.

Per la Ferrari invece una brutta notizia da Sainz, costretto al ritiro al 57esimo giro per una rottura del motore. Un posto sul podio lasciato libero per Lewis Hamilton, terzo con la Mercedes, davanti al compagno di squadra George Russell. Al quinto posto si è piazzato Ocon con la Alpine, davanti a Mick Schumacher, ottimo sesto con la Haas che ha avuto un balzo in avanti dal punto di vista tecnico in questo weekend, come dimostra anche l’ottavo posto di Magnussen. Settima la McLaren di Norris, nona l’altra McLaren con Ricciardo, decimo infine Alonso con l’Alpine.

“Grazie ragazzi, ma quanta paura”. Sono state le prima parole di Charles Leclerc per il proprio box, subito dopo aver tagliato da vincitore il traguardo del GP d’Austria. Il pilota Ferrari ha poi spiegato di aver avuto negli ultimi giri “un problema con l’acceleratore, che si bloccava sul 20-30% di potenza”, mentre Verstappen gli recuperava rapidamente terreno.

    Grazie alla vittoria nel GP d’Austria Charles Leclerc è risalito in seconda posizione nel mondiale piloti, scavalcando Sergio Perez, oggi ritirato. Il ferrarista, a quota 170, insegue Max Verstappen con uno svantaggio di 38 punti. La sfida per il Mondiale costruttori della Formula 1, dopo il Gran Premio d’Austria, vede in testa la Red Bull a 359 punti, seguita dalla Ferrari a 303 e dalla Mercedes a 237. Staccati tutti gli altri, con McLaren e Alpine appaiate a quota 81, davanti all’Alfa Romeo (51).



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Capua, incendio dell’auto dei vicini: i 4 imputati chiedono lo sconto di pena

    Oggi si è tenuta l'udienza preliminare per le quattro persone di Capua arrestate su richiesta del PM Gerardina Cozzolino e con ordinanza del GIP...

    Viva Caporetto, il singolo di Nino Bruno che anticipa l’album UTOPIA-IA-O

    Nuovo singolo di Nino Bruno e le 8 Tracce anticipa l'album UTOPIA-IA-O Il secondo singolo di Nino Bruno e le 8 Tracce, intitolato "Viva...

    ‘Safe Place’, il nuovo singolo di Kreky

    "Safe Place": il nuovo singolo di Kreky disponibile su tutte le piattaforme digitali Kreky presenta "Safe Place", il nuovo singolo che anticipa l’uscita dell'album...

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

    Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE