Recale, fotografa la scheda elettorale: denunciata una donna

SULLO STESSO ARGOMENTO

Recale, fotografa la scheda elettorale: denunciata una donna fermata all’uscita dal seggio dai poliziotti

Aveva fatto una foto alla scheda elettorale, forse per farla vedere a qualcuno che l’attendeva fuori al seggio.

Ma la sua azione non è passata inosservata agli agenti che stavano presidiando le elezioni all’istituto comprensivo Giovanni XXIII. La donna è stata fermata e le è stato chiesto di mostrare il cellulare dove, effettivamente, è stata scoperta la foto della scheda elettorale.



    Portata in commissariato, la donna è stata successivamente denunciata per voto di scambio in concorso.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Giovedì 18 aprile alle ore 19.00 si terrà un reading al tramonto sul belvedere del Monte Echia con una lettura pubblica della dichiarazione europea sulla ciclabilità che ad inizio mese il Consiglio, la Commissione e il Parlamento europeo hanno firmato. Si tratta di un passo storico che segna per la...
    Anche all'aperto diventa sempre più difficile fumare. A Torino e Milano sono state introdotte nuove regole che limitano la possibilità di accendere una sigaretta in presenza di altre persone o in determinati luoghi. Torino: Divieto di fumare all'aperto a meno di 5 metri da altre persone, senza il loro consenso esplicito. Il...
    Il Museo del Calcio Andrea Fortunato è lieto di annunciare l'arrivo di un nuovo pezzo d'eccezione nella sua collezione già ricca di storia e gloria calcistica. Nella prestigiosa sala tra le maglie dei grandi campioni, si unisce ora un nuovo gioiello: la maglia di Kylian Mbappé, l'attaccante fenomeno del...
    Durante la trasmissione "Si Gonfia la Rete" su Radio CRC, Raffaele Auriemma ha rilasciato alcune dichiarazioni esplosive riguardanti l'allenatore Antonio Conte e il suo possibile arrivo al Napoli nella prossima stagione: "Il fatto che Conte abbia contattato Ciro Ferrara per fare il suo secondo, ovunque andrà, significa che si...

    IN PRIMO PIANO