Pompei, danneggia le auto in sosta nel centro commerciale: arrestato

Un pregiudicato di 28 anni di Pompei ha anche aggredito gli agenti di polizia accorsi dopo la segnalazione di alcuni cittadini

pompei

Pompei, danneggia le auto nel parcheggio nel centro commerciale La Cartiera e aggredisce i poliziotti. Arrestato.

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Pompei, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso il parcheggio coperto del centro commerciale La Cartiera in via Macello a Pompei per una segnalazione di danneggiamento di auto in sosta.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da due addetti alla sicurezza i quali hanno indicato una persona che, poco prima, aveva danneggiato alcuni veicoli parcheggiati.

Gli operatori hanno raggiunto l’uomo che, durante le fasi dell’identificazione, ha iniziato a inveire contro di loro minacciandoli e aggredendoli fisicamente fino a quando, non senza difficoltà e dopo una violenta colluttazione, lo hanno definitivamente bloccato.

A.C., 28enne di Pompei con precedenti di polizia, è stato arrestato per danneggiamento, lesioni personali, minacce, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.