Al Teatro Civico 14 di Caserta va in scena ‘Gemito – L’arte d’ ‘o pazzo’

‘Gemito – L’arte d’ ‘o pazzo’ dal 23 e 24 aprile sarà al Teatro Civico 14 di #Caserta e dal 26 aprile al 1 maggio replicherà al Piccolo Bellini di #Napoli.

gemito
gemito/foto cs

Dopo il debutto la scorsa estate nell’ambito del Campania Teatro Festival, torna in scena Gemito – L’arte d’ ‘o pazzo, scritto e diretto da Antimo Casertano, anche interprete insieme a Daniela Ioia, Luigi Credendino e Ciro Kurush Giordano Zangaro.

Lo spettacolo, nato dalla collaborazione tra NarteA e Teatro Insania, il 23 e 24 aprile sarà al di e dal 26 aprile al 1 maggio replicherà al Piccolo Bellini di Napoli.

Abbandonato alla nascita alla ruota degli esposti, Vincenzo è un artista che oggi trova posto tra i pilastri dell’800 napoletano. La sua è stata una vita tormentata dalla continua ricerca della perfezione e dal maniacale tentativo di lavorare non per la conquista del successo ma per la verità.

Ossessione che lo ha spinto addirittura alla reclusione in manicomio, avvenuta tra il 1886 e il 1888, e alla conseguente, una volta uscito, clausura domestica volontaria durata oltre venti anni.

LEGGI ANCHE  'Cantando con Caruso', l'omaggio di Olga De Maio e Luca Lupoli

@RIPRODUZIONE RISERVATA