Al Trianon Viviani, Francesca Marini canta Napoli

‘Mia cara città’, recital in prima assoluta con Francesca Marini. Venerdì 29 aprile, ore 21, al Trianon Viviani.

francesca marini
francesca marini/foto cs
google news

È dedicato a Napoli e alla sua canzone il recital, in prima assoluta, che Francesca Marini terrà domani, venerdì 29 aprile, alle 21, al Trianon Viviani.

Dopo lo spettacolo recente, dedicato a Edith Piaf, l’artista ripercorre ora, con “Mia cara città”, canzoni, aneddoti e poesie della grande tradizione partenopea, per una piccola antologia appassionata del Novecento.

Nel programma di questo spettacolo in due tempi, prodotto dal Teatro Totò, Marini canterà i brani famosi dai maggiori poeti e compositori del Secolo breve, come Salvatore Di Giacomo, Libero Bovio, E. A. Mario, Ernesto Tagliaferri e Salvatore Gambardella, per spingersi poi fino ai nostri tempi con brani di autori che, sulla scia dei loro predecessori, hanno descritto con sensibilità moderna la nostra bella e cara città.

Francesca Marini è accompagnata da Franco Farina (pianoforte e tastiera) e Claudio Romano (chitarre e mandolino). I testi sono di Roberto Criscuolo e Gaetano Liguori, che firma anche il disegno luci e la regia. Scene di Totò lab, costumi della sartoria Pennacchio e audio del service Esposito.

29 Aprile 2022 @ 13:06 / Cronache della Campania