Vincenzo Di Grazia, 66enne di #Napoli con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente






. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in vico Gabella della Farina hanno notato un uomo che ha ceduto qualcosa ad una persona in cambio di denaro e, alla vista degli operatori, entrambi si sono allontanati entrando nell’androne di uno stabile.

I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati trovando lo in possesso di un borsello contenente 7 involucri con circa un grammo di crack, un bilancino di precisione e 120 euro, mentre l’acquirente di una dose della stessa sostanza del peso di 0,3 grammi circa.

Vincenzo Di Grazia, 66enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre l’acquirente è stato sanzionato per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.



Inps: tentativi di truffa tramite phishing

Notizia precedente

San Giorgio, nominato il nuovo assessore all’Ambiente

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..