Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi parla dell’ordinanza sul divieto dei botti disattesa da molti cittadini ma si dice soddisfatto per il parziale accoglimento




Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, si dice parzialmente soddisfatto per l’accoglimento della sua ordinanza anti botti di Capodanno.

“Noi abbiamo fatto questa ordinanza per calmierare un po’ la situazione, per fare in modo che ci fosse la possibilità per le nostre forze dell’ordine di poter controllare meglio la situazione e poter fare sequestri.

Abbiamo avuto botti, ma un numero di feriti paragonabile a quello dell’anno scorso, quando c’era il lockdown. Quindi è un percorso ancora da fare, però siamo soddisfatti della situazione”. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Botti di Capodanno, 15 feriti tra Napoli e provincia: uno perde l’occhio

LEGGI ANCHE  Ruba una confezione di olio da un ristorante di Napoli: denunciato un rider

Lo ha spiegato a Skytg24, commentando il mancato rispetto dell’ordinanza che vietava l’utilizzo di fuochi d’artificio nella notte di Capodanno.


Napoli, lancia albero di Natale dalla finestra e posta video sui social

Notizia precedente

Controlli alla Vigilia di Capodanno nella movida di Napoli

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi