Australian Open, Berrettini piega Monfils e conquista la semifinale

Matteo Berettini vince la maratona con Gael Monfils e si qualifica per le semifinali degli #AustralianOpen, primo tennista italiano della storia a raggiungere questo traguardo

matteo berrettini

Matteo Berettini vince la maratona con Gael e si qualifica per le semifinali degli Australian Open, primo tennista italiano della storia a raggiungere questo traguardo.

A Melbourne l’italiano, numero 7 del tabellone, ha avuto la meglio in cinque set sul francese (numero 17), battuto 6-4, 6-4, 3-6, 3-6, 6-2 in un incontro durato tre ore e 49 minuti e che per andamento ha ricordato molto la sfida del terzo turno contro lo spagnolo Carlos Alcaraz.

In semifinale, venerdì, Berrettini affronterà un altro spagnolo, l’eterno Rafael Nadal. Anche nel 2019, quando raggiunse la semifinale agli US Open, il romano Berrettini superò in cinque set nei quarti per poi sfidare Nadal. Domani cercherà l’accesso alle semifinali a Melbourne anche un altro tennista italiano, Jannik Sinner, che se la vedrà con il greco Stefanos Tsitsipas

LEGGI ANCHE  Napoli, i vandali in azione nel centro storico: la denuncia