A Giugliano schiacciato dall’ascensore muore a 38 anni


ADS


Tragedia di Natale a #Giugliano dove un uomo di 38 anni, #CiroLiotto, è rimasto schiacciato dall’ascensore del palazzo nel quale abitava

schiacciato dall'ascensore
Ciro Liotto

ADS

Tragedia a dove un uomo di 38anni è morto schiacciato dall’ascensore del palazzo nel quale abitava in via Aviere Mario Pirozzi.

La vittima si chiamava , 38 anni. La tragedia sarebbe avvenuta intorno all’ora del pranzo il giorno della Vigilia di Natale.

L’uomo sarebbe rimasto bloccato nella cabina dell’ascensore. E così dopo aver azionato l’allarme avrebbe provato ad aprire le porte per uscire ma a quel punto il motore si sarebbe rimesso in funzione. Ciro sarebbe così rimasto schiacciato tra il vano ascensore e il pavimento.

Le sue urla avevano richiamato i soccorsi. Liberato grazie all’aiuto dei vigili del fuoco era stato trasportato all’ospedale di dove però è deceduto dopo alcune ore a causa delle emorragie interne dovite allo schiacciamento.

Sul caso indagano gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di /Villaricca, che hanno provveduto a raccogliere le testimonianze e a porre sotto sequestro l’ascensore. Bisognerà stabilire cosa è accaduto ed eventuali responsabilità.