Napoli. La scorsa notte i carabinieri della Compagnia Vomero di sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’ospedale ‘Cto’ per persona ferita da arma da fuoco.

Poco prima si era presentato un 20enne di Scampia che veniva medicato per una ferita da arma da fuoco al ginocchio destro. Il giovane, che non e’ in pericolo di vita, ha riferito di essere stato vittima da parte di ignoti di un tentativo di rapina in una non meglio specificata localita’ di Sant’Antimo.

Indagini in corso da parte dei carabinieri che stanno verificando la versione fornita dal ragazzo ferito e stanno cercando eventuali tracce.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

 



Ottaviano, scoperta centrale di ricettazione di auto rubate: 3 fratelli denunciati

Notizia precedente

Festival di Ravello con Servillo, Preziosi e Oropesa

Notizia Successiva


Commenti

I Commenti sono chiusi


Ti potrebbe interessare..