A Forcella ferita con acido una nigeriana di 26 anni


ADS


Nel corso di una lite lite tra migranti una giovane nigeriana di 26 anni a Forcella ferita con acido da una sua conoscente. E’ ricoverata in ospedale

Forcella ferita con acido
Forcella, indagini dei carabinieri sul ferimento con acido di una giovane migrante

ADS

A una donna di origini nigeriane di 26 anni.

E’ accaduto nella tarda serata di ieri: infatti i carabinieri della Compagnia Centro e Stella sono intervenuti al pronto soccorso del Vecchio Pellegrini di Napoli. Una donna di origini nigeriane, priva di documenti ma munita di greenpass e dall’età dichiarata di 26 anni è stata ferita dal lancio di acido.

La donna sarebbe stata colpita al petto, agli occhi e alla bocca, durante una lite con una sua conoscente nel quartiere Forcella. Secondo quanto riferito dai militari, la donna non è in pericolo di vita, è cosciente e sarà trattenuta in ospedale per alcune visite specialistiche.

I carabinieri, intanto, indagano per ricostruire dinamica e identificare il responsabile. Si cerca tra le persone che abitano nei bassi del quartiere di Forcella.