nudda
Nudda/foto comunicato stampa


La brillante cantautrice torna ad emozionare in “Nonusciraidaqui”, il suo nuovo singolo.

Intensa, sensuale e magnetica, la voce di nudda – al secolo Giada Sardu -, accarezza l’anima degli ascoltatori, prendendoli per mano e accompagnandoli in un viaggio di ricordi e sentimenti, in cui la parola d’ordine, sussurrata con classe e dolcezza, è “emozione”.

Avvolto da un abito sonoro minuziosamente cucito dalle abili mani di Reb the prod, – con mix e mastering a cura del Container Audio Room di Roberto Proietti Cignitti – e scritto dalla stessa artista toscana, “nonusciraidaqui” racconta con soave delicatezza la fine di una relazione, in un meraviglioso contrasto tra l’accezione del testo e la raffinatezza interpretativa di Nudda, evidenziando la dualità della sua Arte ed una capacità espressiva di raro riscontro.

Charme e carattere sono le cifre stilistiche di una cantautrice dalle mille sfaccettature racchiuse in una sola anima, sensibile e sincera, supportate dalla creatività e dalla minuziosa attenzione al particolare del suo team di lavoro; un team giovane e frizzante, tutto al femminile: dal gusto ricercato della stylist Marzia Cipolla, all’estro brillante della make up artist Giorgia Pelagalli, il tutto immortalato dai suggestivi scatti dell’obiettivo di Alessia Pittaccio.

LEGGI ANCHE  'Nel mezzo del teatrin di nostra vita'

Con la stessa naturalezza di un’onda che si infrange sugli scogli, la musica di giunge a chi l’ascolta elegante e armoniosa, ma al tempo stesso impetuosa e dirompente, per scuotere, accendere e suscitare menti e cuori e dar vita ad un oceano di colori e sentimenti, da navigare con la consapevolezza e la sincerità di chi ha fatto i conti con le proprie fragilità, liberandosi dal pregiudizio e dalle proprie zavorre emotive.