Torna l’ora solare. Questa notte si dovranno mettere indietro le lancette di un’ora. Il cambio di orario avverrà alle 3 del mattino di domenica 31 ottobre e sarà in vigore fino al 27 marzo 2022.

Di fatto si guadagna un’ora di sonno, ma avremo giornate più corte e verrà buio più presto la sera. La Ue ha chiesto agli Stati membri di scegliere tra e ora legale entro il 2021.

ADS

Il tema è affrontato da Altroconsumo che sul sito web sottolinea che “si tratta di una condizione che impatta certamente sui elettrici e di gas, in un momento in cui i rincari delle materie prime hanno fatto schizzare alle stelle le bollette dell’ultimo trimestre dell’anno, arginati solo dalle misure purtroppo solo provvisorie del Governo”.

LEGGI ANCHE  Ischia, stabilimento balneare sulla spiaggia libera a Forio: denunciato

“L’Ora legale, introdotta in nel 1966, è un sistema che permette di sfruttare al meglio le ore di luce durante tutta la bella stagione. Tra marzo e ottobre, infatti c’è a disposizione naturalmente più luce, dato che il sole, in questo periodo dell’anno, sorge prima (in verso le 4:30) e tramonta più tardi (verso le 20). – spiega Altroconsumo – Spostando avanti le lancette di un’ora, le ore di luce coprono meglio le ore destinate alle attività umane, permettendo di fatto di godere di un’ora di luce in più alla sera”.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Ercolano, Tullio e Giuseppe uccisi come in una battuta di caccia

Notizia precedente

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..