Un fulmine si è abbattuto sul campanile della poche ore prima della celebrazione di un matrimonio. Gli sposi costretti a cambiare chiesa per motivi di sicurezza

Questa mattina una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Caserta proveniente dalla sede centrale è intervenuta in via Napoli nel comune di presso la chiesa di Sant’Alfonso Maria dei Liguori a causa di un fulmine che si era abbattuto sul campanile della chiesa.

ADS

Arrivati sul posto i Vigili del Fuoco hanno constatato che il fulmine aveva danneggiato parte della copertura in muratura del campanile alto circa 20 metri e la campana. La squadra ha provveduto alla rimozione delle parti pericolanti e alla messa in sicurezza della struttura.  Durante le operazioni sono state chiuse alla viabilità le strade adiacenti la chiesa.

LEGGI ANCHE  Maldestro in concerto al Teatro Bolivar

Nulla di strano  a parte lo scongiurato pericolo se non fosse che poche ore dopo l’intervento era prevista la celebrazione di un matrimonio. I due sposi sono stati costretti a cambiare chiesa per motivi di sicurezza. Trovando la disponibilità della nella frazione di Piedarienzo, sempre a . Un matrimonio movimentato ma almeno in sicurezza…



Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

Guardie svizzere No Vax in Vaticano: in 3 si dimettono

Notizia precedente

Il Giudice Sportivo rinvia decisione su cori contro Koulibaly

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..