Continuano avvistamenti UFO della Campania anche in altre regioni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Aggiornamento riguardante l’avvistamento UFO in 3 diverse città della Campania  ripreso da numerose testate giornalistiche locali e nazionali : sono state segnalati altri avvistamenti dell’oggetto “triangolare in Lazio , Sicilia, Abbruzzo e Liguria.

Dunque l’oggetto di forma triangolare , avvistato il 4 ottobre in Campania tra Nocera Superiore , Cesa e Mondragone, viene segnalato anche in altre regioni.

    AVVISTAMENTI UFO IN CAMPANIA

    Questi avvistamenti sono iniziati ad essere più frequenti durante il periodo estivo e segnalati principalmente nella zona Vesuviana o nelle vicinanze del Vesuvio.

    CLICCA QUI PER IL VIDEO DEGLI AVVISTAMENTI IN CAMPANIA DEL 2021

    Poi dopo settimane di “assenza” sono ricominciati gli avvistamenti stavolta no solo nella zona vesuviana ma stanno interessando tutta la regione Campania e dagli ultimi aggiornamenti anche altre regioni Italiane come  Lazio , Abbruzzo , Liguria ,Sicilia e probabilmente anche altre zone.

    Ad indagare sugli avvistamenti UFO è il Centro Ufologico Mediterraneo , al quale sono arrivate le numerose segnalazioni , che sta seguendo anche l’evolversi del fenomeno e soprattutto cercando di capire se è lo stesso oggetto che il 4 ottobre ha sorvolato i cieli di diverse località campane.

    TI POTREBBE INTERESSARE Altro avvistamento in Campania : oggetto non identificato sul Vesuvio/

    L’oggetto ha una forma triangolare, molto luminoso, osservato in molti paesi della Campania, la maggior parte dei quali, situati nei pressi o comunque non lontano dal Vesuvio, che si conferma una zona calda dal punto di vista ufologico. Da Mondragone, a Nocera Superiore, Agerola, Sapri, Castellammare di Stabia, Casoria, Napoli.

    Anche noi in redazione abbiamo ricevuto numerose testimonianze con video e/o foto di lettori che hanno visto nelle ultime settimane nel cielo oggetti non identificabili.

    La situazione è in continua evoluzione.






    LEGGI ANCHE

    Sant’Anastasia, la giostrina incendiata da tre bambini di 11, 8 e 3 anni: denunciata la mamma

    Sembra incredibile eppure è così: ad incendiare la giostrina nel parco comunale di Sant'Anastasia sono stati tre bambini di 11, 8 e 3 anni. Utilizzando...

    ‘Il sistema idraulico ipogeo del Foro Civile’: la conferenza a Pompei il 23 febbraio

    L’Associazione Internazionale ‘Amici di Pompei’ ETS ospita la conferenza sul sottosuolo di Pompei di Daniele De Simone e Graziano Ferrari dell’Associazione Cocceius. Il sistema idraulico...

    Quali varietà di dalie vengono acquistate spesso in Italia?

    Le Variètà di Dalie più Amate in Italia Le dalie, conosciute scientificamente come Dahlia, sono fiori popolari in Italia, apprezzati per la loro straordinaria bellezza...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE