Vaccino Covid, l’Asl Napoli 3 regala zaini e cuffiette agli studenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Torre del Greco. Vaccino Covid: materiale scolastico agli studenti che si vaccineranno. E’ l’iniziativa dell’Asl Napoli 3 Sud in vista delle due giornate interamente dedicate alla vaccinazione degli studenti 12-17enni e del personale scolastico non ancora immunizzato.

Gli open day, organizzati dal responsabile vaccinazioni nelle scuole Pierluigi Pecoraro, sono quelli programmati per le prossime domeniche, 5 e 12 settembre, con orario dalle 8 alle 20. Anche in questa caso non e’ necessaria alcuna prenotazione. L’azienda sanitaria con sede a Torre del Greco  in provincia di Napoli, come si legge in una nota, ”con l’intenzione di spingere al massimo sull’acceleratore della macchina vaccinale, per tutti i ragazzi che andranno a vaccinarsi nei punti distribuiti sul territorio aziendali regalerà un gadget: zainetti in tela, calamite, evidenziatori e, finanche, fino ad esaurimento delle scorte, cuffiette bluetooth”. Domani, 3 settembre, dalle 18 alle 24, torna inoltre ”VaccinPiazza” con la presenza delle unità mobili Asl a Pomigliano D’Arco in piazza Leone e piazza Mercato. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet http://www.aslnapoli3sud.it.







LEGGI ANCHE

Riciclaggio internazionale, ai clienti anche “servizio contanti”

Scoperto grazie a documento sul pc del promotore della centrale

Boscotrecase, donna morta di malasanità in ospedale: Asl paga risarcimento di un milione di euro

L'ASL Napoli 3 Sud condannata per grave negligenza medica causante il decesso di una paziente a seguito di ricovero presso l'Ospedale di Boscotrecase

‘Un Fantasma a Napoli’, presentazione del nuovo romanzo di Carlo Animato alla Feltrinelli di Piazza dei Mart...

Il prossimo mercoledì, alle 18, presso la libreria Feltrinelli di Piazza dei Martiri, verrà presentato il romanzo "Un fantasma in pretura, ovvero l’anno in cui a Napoli sfrattarono l’Aldilà" dell'autore Carlo Animato. Il libro narra di un caso singolare realmente accaduto agli inizi del XX secolo, riguardante una presunta infestazione paranormale in un antico palazzo dei Quartieri Spagnoli a Napoli. La vicenda, che coinvolse preti, autorità e giornalisti, si concluse con un processo in tribunale...

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE