Napoli, anziana vince 500mila euro al Gratta e Vinci e il tabaccaio fugge con il biglietto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Inusuale caccia all’uomo a Napoli dove i carabinieri sono sulle tracce del titolare di una tabaccheria fuggito con il biglietto vincente al Gratta e Vinci da 500mila euro..

Secondo la denuncia presentata da un’anziana donna avrebbe consegnato il biglietto a un dipendente della tabaccheria dove aveva acquistato il biglietto per verificare la veridicità del tagliando e dei 500mila euro in premio.

[the_ad_group id=”289023″]

    [the_ad_group id=”289025″]

    L’uomo ha prima validato la vincita tramite un dispositivo dedicato e per un ulteriore riscontro ha consegnato il tagliando vincenye a uno dei titolari che, preso evidentemente dall’euforia, è fuggito con quello in sella al suo scooter.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, pregiudicato ferito a San Pietro a Patierno: “Volevano rapinarmi”

    L’uomo è ora irreperibile ma sulle sue tracce ci sono i Carabinieri. Per il tagliando, intanto, è stato richiesto il blocco.






    LEGGI ANCHE

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE