Napoli: approvati in giunta 2 interventi sulle scuole

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. “La giunta comunale su proposta dell’assessore all’Istruzione Annamaria Palmieri ha approvato 2 delibere per l’edilizia scolastica finanziate con Patto per Napoli investendo sulla ristrutturazione e messa in sicurezza delle scuole nei territori piu’ complessi”.

L’annuncio in una nota del Comune di Napoli: “In particolare sono stati approvati un progetto tecnico per il plesso Novaro della scuola “Novaro Cavour” in terza municipalita’ dove si era presentato un fenomeno di dissesto idrogeologico che aveva messo a rischio la scuola portando alla chiusura della palestra. Il progetto prevede l’intervento per un importo di 1 milione e 50 mila euro per la messa in sicurezza e il ripristino della palestra e del piazzale annesso alla scuola grazie alla sinergia e fattiva collaborazione tra il servizio tecnico centrale e il servizio difese idrogeologico del sottosuolo”.

Ma non e’ tutto: “Lavori inerenti la messa in sicurezza strutturale e il recupero funzionale di alcune zone dell’Istituto scolastico “Madre Claudia Russo- Solimena” in sesta municipalita’ per un importo di circa 228.000 euro teso al miglioramento strutturale della copertura di aree interne all’edificio, alla messa in sicurezza e al recupero delle aree di gioco afferenti la scuola.

    Un investimento con Patto per Napoli per la messa in sicurezza e la restituzione alla cittadinanza delle scuole attraverso azioni concrete. Dal 2017 sono stati impegnate risorse sulle scuole napoletane per circa 38 milioni di euro a fronte di un finanziamento totale -con scadenza 2022 -di 45 milioni di euro”.






    LEGGI ANCHE

    Sold out a Oporto per il festival ‘SEA and YOU’ ideato da Napulitanata, unico spazio-stabile della canzone n...

    La canzone napoletana di Napulitanata seduce l’audience di Oporto e diventa regina del festival SEA and YOU in compagnia di fado e flamenco. Un festival...

    ‘Madame Camorra’ di Giovanni Terzi: presentazione del libro a Salerno

    Il 24 febbraio, alle ore 17:30, presso il Salone Genovesi della Camera di Commercio di Salerno in via Roma, 29, si terrà la presentazione...

    Salerno, bancarotta fraudolenta: misura cautelare per imprenditore e commercialista

    Salerno. Divieto di esercitare l'attività imprenditoriale e ricoprire cariche direttive: misura cautelare personale per due soggetti. Nel contesto di un'ordinanza applicativa di misura cautelare personale,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE