Trust ok Salernitana in serie A

Trust ok Salernitana in serie A ufficialmente: la decisione della Figc. Gravina: “Saremo attenti e rigidi”

Trust ok Salernitana in serie A ufficialmente

Salernitana iscritta in serie A: accettato il trust.  Il consiglio federale ha esaminato il trust che doveva allontanare possibili zone grigie tra la vecchia proprietà – quella del presidente Lotito – e quella che poi sarà la nuova proprietà. Un trust che dovrà garantire autonomia da un punto di vista economico e soprattutto gestionale. Il primo trust, presentato il 25 giugno, era stato respinto. E’ stato modificato e il consiglio federale lo ha accettato, dando il responso definitivo: tutti voti favorevoli dal Consiglio, astenuto Balata. Il club granata è iscritto al campionato di Serie A 

Trust ok Salernitana in serie A

“Non sono state fatte valutazioni politiche sul tema Salernitana. Io ho un solo obiettivo: la tutela del calcio italiano e la nostra classe dirigente deve mantenere gli impegni presi”. Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha commentato nella conferenza stampa post consiglio federale il “via libera” al trust .

Trust ok Salernitana in serie A

Trust ok Salernitana in serie A ufficialmente

foto da twitter Us Salernitana 1919

Trust ok Salernitana in serie A

E poi ha aggiunto: “Alla luce di tutti i documenti presentati e al parere espresso dalla Covisoc, abbiamo ritenuto di assecondare questa loro proposta. Saremo molto attenti e molto rigidi nel controllo. Lo sanno i soggetti interessati che hanno firmato autocertificazioni di indipendenza assoluta. Il primo trust era un trust che non potevamo accettare perche’ sui punti servivano diversi approfondimenti”. (

Trust ok Salernitana in serie A

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha anticipato che in occasione della prossima unione del Consiglio Federale è sua intenzione proporre una norma che disciplini le multiproprietà anche per le situazioni pregresse, individuando un tempo congruo entro il quale adeguarsi. La valutazione del Consiglio si è incentrata sul rispetto delle indicationi richieste dalla Figc per rendere il trust effetttivamente indipendente dalle società disponente dalla Lazio.

Trust ok Salernitana in serie A – Piero De Luca: “Oggi è una bella giornata”

“Il Consiglio Federale ha approvato il Trust della Salernitana che da oggi, finalmente, e’ ufficialmente iscritta al campionato di serie A per la prossima stagione, nel rispetto del risultato e del merito sportivo ottenuto sul campo. Oggi e’ una bella giornata perché dopo la promozione ottenuta meritatamente sul campo e settimane nelle quali siamo stati tutti con il fiato sospeso, a Salerno si puo’ tornare a parlare di calcio giocato.

Trust ok Salernitana in serie A

La soluzione del Trust é stata ritenuta idonea per le regole sportive. Pertanto, sistemate le ultime formalità burocratiche, ci auguriamo che si possa iniziare a programmare con serietà e responsabilità il futuro, a partire dalla definizione di un organico competitivo per disputare un campionato all’altezza delle attese dei tifosi e di un’intera comunità”.Lo scrive in una nota l’onorevole Piero De Luca.

LEGGI ANCHE  La Campania sotto la media nazionale con il rapporto tra nuovi contagi e tamponi

Trust ok Salernitana in serie A – Il sindaco: “Vittoria dello sport”

“La Salernitana è stata iscritta al campionato di Serie A. L’odierna decisione è quella per la quale ci siamo impegnati a tutti i livelli istituzionali nelle ultime settimane: rispettare il verdetto del terreno di gioco”. E’ quanto si legge in una nota di Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno. “È una vittoria dello sport nella quale l’unico e vero giudice deve essere il campo. La Salernitana ha conquistato con pieno merito sul campo la Serie A e sul campo la difenderà con tutte le sue forze”, prosegue.

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: La Juve aspetta Vlahovic: c’è il Siviglia. Inter, Inzaghi vuole Keita

“È anche una grande vittoria della città e dei tifosi che in queste complicate settimane hanno sostenuto la causa granata con ammirevole senso di responsabilità ed immensa passione”. “Adesso tutte le energie devono esser concentrate sull’allestimento di una formazione competitiva che possa disputare al massimo delle possibilità il torneo di Serie A. Forza Salerno e Forza Salernitana”, conclude.


Di La Redazione

Ti potrebbe interessare..

Altro Calcio