castello di cisterna _ carabinieri

I 2 pusher arrestati, a Castello di Cisterna sono stati trovati in possesso di 25 dosi di crack, 13 dosi di marijuana e della somma in contanti di 64 euro

______________________________

Castello di Cisterna, 2 pusher arrestati dai carabinieri: erano in possesso di 25 dosi di crack, 13 dosi di marijuana e della somma in contanti di 64 euro

Nell’ambito dei servizi anti-droga disposti dal comando provinciale di napoli continuano i controlli dei Carabinieri.

A Castello di Cisterna – all’interno del complesso di edilizia popolare “Legge 219” – i militari della locale compagnia hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti il 45enne Angelo Il debrante e il 66enne Salvatore Cafiero. Sono entrambi del osto e già noti alle ffoo.forze dell’ordine.

LEGGI ANCHE  Calcio, Napoli: per Insigne terapie, palestra e parte con la squadra

I Carabinieri li hanno bloccati mentre cedevano delle dosi ad un giovane “cliente” – poi segnalato alla prefettura quale assuntore di droga. I 2 pusher sono stati perquisiti e trovati in possesso di 25 dosi di crack, 13 dosi di marijuana e della somma in contanti di 64 euro sequestrata perché provento del reato.
Gli arrestati sono stati tradotti al carcere in attesa di giudizio.

 


Di Fabio Testa

Ti potrebbe interessare..

Altro Cronaca