Alla Reggia di Portici ‘Albina e Plautilia’, per la regia di . Ingresso gratuito. Obbligatoria la prenotazione

Musica e teatro sono gli elementi che si fondono nello spettacolo-concerto “Albino e Plautilla”, prodotto dalla fondazione Pietà de’ Turchini, che sarà di scena stasera alle 19:30 nel della Reggia di Portici (Napoli).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE Maurizio Casagrande, nominato direttore del ‘Premio Massimo Troisi’

L’opera del compositore settecentesco Leonardo Vinci, è proposta nella drammaturgia di (che firma anche la regia e il disegno luci), mentre è di Paolo Maione la consulenza musicologica.

In scena Massimo Finelli (attore), Gaia Petrone (mezzosoprano), Javier Povedano (baritono), Bruno Leone (maestro burattinaio) e l’ensemble Talenti Vulcanici diretto da Stefano Demicheli. I costumi sono di Giusi Giustino (dalla collezione del teatro di San Carlo), le luci di Francesco D’Antuono.

masimo finelli

Massimo Finelli

Lo spettacolo si inserisce nella programmazione estesa del progetto “La Campania è Teatro, Danza e Musica”, promosso da Artec/Sistema Med in collaborazione con Scabec e fondazione Campania dei Festival. L’ingresso è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione per email a coordinamento@turchini.it (entro e non oltre le 12 di oggi).

I partecipanti al concerto potranno acquistare un biglietto scontato per la visita alla Reggia di

Portici al prezzo di 5 euro, a questo link https://shop.visitarecentromusa.it/it/biglietti 

Fonte Agenzia Dire



Cronache Tv



Altro Musica

Ti potrebbe interessare..