A Napoli poliziotto accoltellato a Porta Nolana: arrestato migrante

SULLO STESSO ARGOMENTO

Porta Nolana: accoltella un Agente, arrestato per tentato omicidio.Napoli.Ieri sera un poliziotto è stato accoltellato a Porta Nolana.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare a porta Nolana hanno controllato un giovane il quale, durante l’identificazione, si è dato improvvisamente alla fuga in direzione di vico Gabella alla Farina.

blitz polizia notte

I poliziotti lo hanno inseguito fino a via Soprammuro dove l’uomo, una volta raggiunto, ha estratto un coltello ferendo uno di essi ed abbandonando l’arma solo dopo che un altro operatore gli aveva intimato l’alt esplodendo un colpo di pistola in aria, in seguito al quale si è dato nuovamente alla fuga in direzione della III Traversa Garibaldi dove, dopo aver tentato di nascondersi tra le auto in sosta, con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, è stato bloccato e trovato in possesso di 18 compresse di una sostanza psicotropa.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Variante Delta, a Napoli contagiato 28enne vaccinato

    Ibrahim Diakite, 28enne della Costa d’Avorio con precedenti di polizia, è stato arrestato per tentato omicidio, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi.






    LEGGI ANCHE

    A Scena Teatro workshop con Giuseppe Sartori ‘Premio Stampa Teatro’

    Workshop teatrale con Giuseppe Sartori: "Premio Stampa Teatro" Il “Teatralmente parlando” è il workshop che si terrà presso l'Auditorium del centro sociale di Salerno...

    Avellino, scoperti telefoni e droga nella cella del boss

    La polizia penitenziaria ha effettuato una perquisizione straordinaria nella cella di un boss della camorra all'interno del carcere di Avellino, dove sono stati scoperti...

    ‘Babas, memorie di un cane rosso’, Stella Cervasio presenta il suo ultimo libro al Vomero

    Una donna e un incrocio di molosso sono i protagonisti di una storia speciale di amicizia, basata su rispetto e protezione. Il libro "Babas, Memorie...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE