Il clarinettista Luca Luciano in concerto a Castel dell’Ovo

Giovedì 1 luglio ore 20.00.

google news

La musica di Luca Luciano mantiene sempre uno animo lirico influenzato dalla tradizione musicale Europea e radicato nelle sue origini partenopee

Il concerto di Luca Luciano, che si terra a Castel dell’Ovo, il 1 luglio alle ore 20.00, fa parte della manifestazione “Estate a Napoli” patrocinata dal Comune di Napoli in collaborazione con l’Accademia Reale/Festival Barocco Napoletano.

Castel dell'Ovo
Castel dell’Ovo

La performance di Luca Luciano clarinetto ed Ivano Leva pianoforte mira a mostrare la potenzialità completa del suo strumento presentando musica nuova ed unica, che abbraccia atmosfere romantiche e stili più contemporanei, sperimentazione e melodie liriche.

A prescindere dalle evidenti capacità virtuosistiche di Luciano, la sua musica mantiene sempre uno animo lirico influenzato dalla tradizione musicale Europea e radicato nelle sue origini partenopee.

Le sonate di Luciano sono in un tempo solo e sono ispirate alla “sonata a solo” del periodo barocco, con basso continuo e variazioni in tempo reale.

L’estemporaneità è parte integrante dell’estetica del artista che vuole far quindi coincidere il gesto poetico con la riproduzione dell’opera stessa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ‘A mano ’e D10S’. il nuovo singolo dei Foja feat. Alejandro Romero

Assieme a brani recentemente presentati in prima mondiale in prestigiose sale della Gran Bretagna, ci saranno brani di Pierne, Gershwin e Debussy, omaggi a Debussy stesso e Poulenc (con miniature ispirate alla loro musica) ed alle colonne sonore rese celebri dai film di Federico Fellini.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Elezioni 2022, tra new entry e grandi esclusi sono molte le novita’

Elezioni 2022, dall'esclusione di Emma Bonino al ritorno del Cav, in e out della XIX legislatura

Avellino, maltrattamenti sulla moglie, 48enne allontanato da casa

La decisione del gip di Avellino dopo la denuncia della donna

I fratelli Abbagnale ospiti al Napoli Film Festival

I fratelli Abbagnale ospiti al Napoli Film Festival per l'anteprima del docufilm "Due Con"

A Melito ucciso insegnante di sostegno

Il corpo senza vita di Marcello Toscano di 64 anni è stato trovato all'interno della scuola media Marino Guarano di Melito

IN PRIMO PIANO

Pubblicita