Muore in ospedale l’uomo ustionato in esplosione bombola gas

SULLO STESSO ARGOMENTO

Muore in ospedale l’uomo ustionato in esplosione bombola gas

E’ deceduto questa mattina, all’ospedale Cardarelli di Napoli, l’uomo di 51 anni che lo scorso 14 giugno era rimasto gravemente ferito dopo una esplosione di una bombola di gas nella propria abitazione nel centro storico di Petina, nel Salernitano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Esplode bombola di gas: 51enne ustionato trasferito il eliambulanza al Cardarelli

Le sue condizioni erano state giudicate sin da subito serie. E, oggi, a distanza di una settimana dall’incidente, il cinquatunenne non ce l’ha fatta.

    Sul posto, erano intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco, oltre ai sanitari del 118 che avevano disposto subito il suo trasferimento in eliambulanza al nosocomio napoletano.

    Vigili del fuoco



    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    TERREMOTO A POZZUOLI, sgomberati due edifici in via Artiaco

    Pozzuoli. A seguito dello sciame sismico che ha colpito i Campi Flegrei questa sera, sono stati disposti alcuni provvedimenti precauzionali per la tutela della popolazione. In via Artiaco, a Pozzuoli, sono stati sgomberati, a scopo cautelativo, due edifici rispettivamente di 6 e 9 abitazioni. Al momento non si registrano segnalazioni di...

    A Napoli domani scuole chiuse a Bagnoli, Fuorigrotta, Soccavo e Pianura

    Napoli. Il comune di Napoli ha disposto per domani la chiusura delle scuolenella Nona Municipalità (quartieri Soccavo e Pianura) e Decina Municipalità (quartieri Fuorigrotta e Bagnoli). La giunta di Napoli ha insediato il Coc (Centro operativo comunale) per permettere le verifiche tecniche a seguito dello sciame sismico nell'area dei Campi...

    CRONACA NAPOLI