Ha confessato l’assassino di Chiara Gualzetti: si indaga sul movente

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Ha confessato il giovane assassino di Chiara Gualzetti ed è stato portato all’alba di oggi in un centro di giustizia minorile.

Ha solo 16 anni, la stessa età della vittima. Dopo la sua confessione avvenuta in nottata alle 4.30 i carabinieri del Nucleo operativo di Borgo Panigale e i militari del Nucleo investigativo di Bologna hanno eseguito il decreto di fermo su disposizione della procura per i Minorenni. Su disposizione del pm del tribunale minorile Simone Purgato, il 16enne è stato portato in un centro di giustizia minorile.

ritrovamento chiaragualzelli

Il provvedimento di fermo ”è scaturito dai molteplici riscontri oggettivi emersi, nonché dalla confessione resa dall’indagato”. È quanto svelano gli inquirenti che poco prima dell’alba hanno fatto scattare il decreto di fermo. A suo carico ci sarebbero diversi riscontri oggettivi, oltre alla confessione. Il movente e’ al vaglio degli inquirenti.



     TI POTREBBE INTERESSARE ANCHEChiara Gualzetti confessa l’amico sedicenne

    Chiara Gualzetti, scomparsa da casa domenica mattina e trovata senza vita ieri pomeriggio nel Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio, poche centinaia di metri dal comune in provincia di Bologna dove abitava.

    I genitori di Chiara: “Grazie alle forze dell’ordine”

     “Poche parole per esprimere tutta la mia gratitudine alle forze dell’ordine, alla protezione civile e a tutti quelli che hanno partecipato sia materialmente che moralmente. GRAZIE”. E’ il messaggio che si legge sul profilo Facebook di Vincenzo Gualzetti e Giusi, i genitori di Chiara Gualzetti, la Sedicenne uccisa nel Bolognese il cui corpo e’ stato trovato ieri pomeriggio.

    La zia Grazia Fortunato, sorella della mamma scrive: “Amore di zia, sei e sarai l’anima più bella! Tu dolcezza infinita, tu bambina eterna, fiduciosa del prossimo,amorevole con tutti e con i tuoi cuccioli hai lasciato un vuoto che mai si riempirà! La nostra vita non sarà più la stessa, il pensiero del terrore e la sofferenza che hai vissuto ci distrugge l’anima”.


    Torna alla Home


    Il Terebinto Edizioni è lieto di annunciare l'undicesima puntata del Caffè Letterario. Riscontri d'Autore, la rassegna avellinese che si è affermata tra i più prestigiosi incontri culturali della provincia irpina, offre uno spazio di dialogo e confronto tra autori e appassionati di letteratura, storia e filosofia. Il prossimo appuntamento si terrà...
    La Commissione parlamentare Antimafia ha richiesto alla Procura di Avellino, guidata da Domenico Airoma, gli atti dell'inchiesta che ha portato all'arresto del sindaco dimissionario Gianluca Festa, dell'ex dirigente comunale Filomena Smiraglia e dell'architetto Fabio Guerriero. Festa è accusato di una serie di gravi reati, tra cui corruzione, concorsi truccati, irregolarità...
    Oroscopo di oggi 20 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile) Oggi potrebbe essere una giornata particolarmente produttiva per te, Ariete. Il tuo pianeta governante, Marte, potrebbe darti una spinta di energia extra. Approfitta di questa carica per concentrarti su importanti progetti o...
    Si è spento a Roma all'età di 88 anni Italo Ormanni, magistrato di lungo corso e figura di grande spessore culturale. Noto al grande pubblico per la sua partecipazione al programma televisivo "Forum", Ormanni ha dedicato la sua vita alla lotta contro la criminalità e alla valorizzazione del patrimonio...

    IN PRIMO PIANO