🔴 ULTIME NOTIZIE :

Napoli, pretende il vaccino e rompe una costola a guardia giurata: denunciato

Momenti di tensione a Napoli, al centro Atitech a Capodichino, per le secondi dosi di vaccino Pfizer rimandate.

chiude centro vaccinale capodichino napoli
Foto archivio

    Momenti di tensione a Napoli, all’hub Atitech a Capodichino, per le secondi dosi di vaccino Pfizer rimandate. Da ieri si è ripeso riprogrammando gli appuntamenti dopo giorni di caos.

    Caos ieri pomeriggio nell’Hub Atitech a Capodichino, per le secondi dosi di vaccino Pfizer rimandate. Da ieri si è ripreso riprogrammando gli appuntamenti. Un uomo, in attesa della sua dose, ha preteso di essere vaccinato aggredendo anche le guardie giurate. La violenza è nata dopo che l’uomo si è presentato al centro pretendendo di essere vaccinato con la seconda dose, nonostante però non avesse ricevuto neanche l’sms per la riprogrammazione del vaccino.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Coronavirus, in Campania somministrate 3.162.839 dosi di vaccino

    Quando gli è stato fatto notare ciò e non essendo stato assecondato nella sua richiesta ha perso la pazienza ed ha aggredito la guardia giurata rompendogli una costola. L’uomo poi è scappato,  ma è stato inseguito e fermato da due carabinieri. Si tratta di un pregiudicato di 50 anni: è stato denunciato per lesioni.

    Dura la replica del Presidente nazionale associazione guardie particolari giurate Giuseppe Alviti che esternando la propria vicinanza alla guardia giurata colpita chiede al Ministro competente ad horas maggiori poteri autoritativi e certificativi alle guardie particolari giurate almeno durante l’espletamento del servizio al pari di polizia e carabinieri.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Suor Orsola Benincasa, 5 anni dei suoi Master in Teatro

    Il Master in Teatro, pedagogia e didattica dell’Università Suor Orsola Benincasa festeggia al Teatro Diana con Ivan Cotroneo e Massimiliano Gallo i suoi primi...

    Capodichino, Enac: firmato nuovo contratto con Gesac

    È stato firmato oggi il contratto di programma per il periodo 2023-2026 tra l'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile (Enac) e Gesac, la società di...

    Messina Denaro audio choc contro le commemorazioni per Falcone. Il video

    La strage di Capaci? "Commemorazioni di 'sta minchia". A parlare è Matteo Messina Denaro. Il vocale è stato registrato il 23 maggio 2022, nel trentennale...

    Ruba la batteria di un’auto a Ponticelli: denunciato

    Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio a Ponticelli, nel transitare in via De Meis hanno notato un...