Napoli, pizzo per gli “amici di san Giovanni”: in manette il ras

SULLO STESSO ARGOMENTO

Chiedeva il pizzo per “amici di san Giovanni” a nome del clan Silenzio: in manette il ras Mario Di Pede.

Nel pomeriggio di ieri la Squadra Mobile e il Commissariato San Giovanni hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di Mario Di Pede, 42enne di Napoli, in quanto gravemente indiziato di tentata estorsione aggravata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, ultima follia di Tik Tok: beve seduto ad un tavolino in mezzo alla carreggiata

Le indagini sono state avviate nel dicembre 2020 a seguito di un tentativo estorsivo, con l’aggravante del metodo mafioso, in danno del supermercato “Quarì” ubicato in questo corso San Giovanni 482.

    Le indagini, condotte attraverso la verbalizzazione di testimoni e la visione delle immagini di videosorveglianza, hanno permesso di raccogliere elementi probatori nei confronti del citato pregiudicato, presentatosi presso il supermercato a nome degli “amici di San Giovanni”.

    Di Pede risulta legato al clan Silenzio attivo nella zona orientale della città, la cui roccaforte insiste nel complesso popolare denominato “Bronx” sito in questa via Alveo Artificiale, riconducibile all’Alleanza di Secondigliano, cartello criminale contrapposto a quello facente capo alla famiglia camorristica dei Mazzarella.



    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, arrestato il borseggiatore della Circumvesuviana

    Napoli. Borseggiatore in azione nella stazione della Circumvesuviana: arrestato...
    DALLA HOME

    Nasce ‘Viva El Futbol’, il nuovo format calcistico di Adani, Cassano e Ventola

    E’ ufficiale la nascita di Viva El Futbol, il nuovo format calcistico firmato da Lele Adani, Antonio Cassano e Nicola Ventola, che con questo progetto portano le loro esperienze e la passione che li contraddistingue in una formula di analisi calcistica e intrattenimento completamente rinnovata e orientata alla massima interazione col pubblico. Viva El...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    ULTIME NOTIZIE