Più di 11mila somministrazioni di vaccino anti Covid sono state effettuate nella giornata di ieri, domenica 2 maggio, nei centri vaccinali e dai medici di famiglia nella città di Napoli e sull’isola di Capri, territorio di competenza della Asl Napoli 1 Centro.

Quasi 2mila le somministrazioni nel solo hub vaccinale realizzato all’interno dell’hangar Atitech nei pressi dell’aeroporto di Capodichino, inaugurato ieri: sono state 1.993 le somministrazioni nel primo giorno di attività. Giornata di attività intensa anche alla Mostra d’Oltremare, dove sono state somministrate 3.319 seconde dosi a cittadini appartenenti a varie categorie e 1.136 prime dosi alla fascia d’età 50-59 anni.

Alte percentuali di affluenza anche nei centri vaccinali del Museo Madre, nel centro storico di Napoli, della Stazione Marittima, nel porto, e nella Fagianeria all’interno del Bosco di Capodimonte: il 90% dei convocati si è presentato per ricevere la somministrazione. Nei due centri vaccinali dell’isola di Capri sono state somministrate 1.540 seconde dosi.

Leggi anche qui



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..