______________________________

Il Napoli risponde da grande squadra alla vittoria della Juventus e si riprende il quarto posto.

La squadra di scende in campo con grinta e tanta voglia di portare a casa i 3 punti, ma di fronte trova una squadra che comunque non vuole chiudere il campionato in casa con una sconfitta. Il primo tempo la squadra di Iachini tiene botta ai partenopei, ma nel secondo tempo il Napoli sale in cattedra e al 58’ Rrahmani si procura un calcio di rigore; sul dischetto si presenta Lorenzo che si fa ipnotizzare da Terraciano ma sulla ribattuta sigla il vantaggio azzurro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, arrestati per estorsione esponenti del clan Giuliano

Dopo 12 minuti azione corale degli azzurri con che trova , poi il numero 24 serve che con una gran conclusione deviata da Venuti trova il raddoppio. Il Napoli gestisce bene e la grande fase difensiva ha fatto la differenza riuscendo a contenere uno degli attaccanti più in forma del momento, Dusan Vlahovic.

Azzurri che dunque scavalcano nuovamente la Juventus e si giocheranno tutto al Maradona contro il Verona, dove la vittoria decreterebbe gli azzurri ufficialmente qualificati per la prossima Champions League.

Gianmarco Amato



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..