lascia una davanti all’ingresso della chiesa di .

E’ diventato lui il simbolo della protesta delle croci oggi a Napoli. , titolare della pizzeria “O’ ” di Lettere si è inginocchiato, ha pregato, ha fatto il segno della e poi allargando le braccia ha ringraziato i fotoreporter che lo riprendevano. Lo chiamano “il del Papa” perché in occasione del Giubileo straordinario della Misericordia fu scelto da Papa Francesco per preparare le pizze alla mensa del Vaticano. “Siamo stati lasciati soli, non è possibile, stiamo da un anno in queste condizioni qualcosa si devono inventare”, ha detto cercando di fare capire il disagio che stanno vivendo in tanti come lui.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli: croci’ in piazza per settori commerciali in crisi

E poi ha aggiunto quasi rassegnato: “Bisogna confidare solo nel signore che li illumini e li faccia capire le difficoltà in cui viviamo. Non solo morali, ma anche economiche, è una tragedia per i costi che stiamo sopportando. Non vogliamo soldi ma solo lavorare”

 



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Ti potrebbe interessare..