Calcio

La Juve Stabia riprende la marcia nel segno di El Diablo

La Juve Stabia si avvicina all’appuntamento dei playoff in grandissima forma. Ora ultima tappa contro la capolista Ternana, poi la post season.



la juve stabia riprende la marcia nel segno di el diablo
foto da stabianews




La Juve Stabia riprende la marcia nel segno di El Diablo

La battuta d’arresto contro il Catanzaro è stato solo un caso, la Juve Stabia torna subito alla vittoria e lo fa in modo convincente contro il Foggia: un secco 3-0 grazie alle reti di Borrelli e la doppietta del solito, spietato, Diablo Marotta. Una partita giocata con la giusta cattiveria agonistica dagli uomini di mister Padalino, attenti e sul pezzo sin dal primo minuto di gioco.
Protagonista assoluto, oltre i due marcatori del match, Francesco Orlando. Un giocatore eccezionale, perfetto in fase offensiva ma efficace anche in ripiegamento. E infatti, dal suo mancino fatato, nascono anche oggi le migliori occasioni per la Juve Stabia. Da una sua super giocata arriva il gol di Borrelli, servito benissimo da Rizzo.

Capitolo Marotta: il bomber avrebbe potuto segnare almeno un paio di reti in più. Due traverse nel primo tempo (una clamorosa da due passi l’altra spettacolare da oltre 25 metri) e una chance a inizio ripresa. Poi la sua solita fame sotto rete con una doppietta in pochi minuti a chiudere definitivamente la partita. 12 i gol in 15 partite per l’attaccante ex Vicenza, semplicemente d’altra categoria. Ma citare solo un paio di calciatori, oggi, sarebbe ingeneroso. Tutti, a partire da Farroni, hanno disputato un grande incontro. I tre difensori sempre attenti, i centrocampisti decisivi in entrambe le fasi di gioco. Insomma, mister Padalino può essere ancora una volta molto soddisfatto dei suoi ragazzi. Ora ultima tappa a Terni prima dei playoff, dove questa squadra potrebbe sul serio diventare la vera mina vagante.

Google News

Napoli ‘liberata’: tutti in strada oggi per il 25 aprile

Notizia precedente

Covid, la percentuale in Italia risale al 5,49%

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..