Calcio Napoli

Il Napoli si illude poi l’Inter pareggia

La squadra di Gattuso recupera un solo punto dalla Juventus; i gol arrivano grazie ad un autogol di Handanovic (36’) ed Eriksen (55’).



il napoli si illude poi l’inter pareggia




Gli azzurri fin dall’inizio provano ad andare in vantaggio; al 36’ quando Insigne crossa rasoterra ed Handanovic (complice il disturbo di De Vrij) non trattiene e spinge la sfera nella sua porta.

L’Inter prova subito a reagire nel primo tempo rendendosi pericolosa solo sui calci piazzati. Nel secondo tempo lo scenario cambio e i neroazzurri mantengono il pallino del gioco e grazie ad una magia di Eriksen trovano il pari. Gli azzurri nel finale provano a conquistare i 3 punti, ma senza riuscirci. Sottotono la prestazione di Osimhen che non è riuscito a guidare l’attacco del Napoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Campania, consegnate già 250mila card vaccinali

Azzurri che dunque raggiungono quota 60 portandosi a 2 distanze dalla Juventus, quarta in classifica. Punto che tutto sommato non dispiace a Gattuso, ma che lascia l’amaro di aver perso un’occasione per agganciare i bianconeri in classifica.

Gianmarco Amato

Google News

Omicidio Bellisario, la tesi del marito: “Non fu un femminicidio ma un ‘inciampo’”

Notizia precedente

Le pagelle di Napoli-Inter: ottimo Manolas, male Osimhen

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..