le pagelle di napoli-inter: ottimo manolas



A guardare la partita e la classifica ma soprattutto le ultime sette gare il bicchiere del Napoli è ancora mezzo pieno al di là delle critiche su alcune della gara contro l’Inter.

Meret 6: incolpevole sul missile di Eriksen; bravo nell’uscita su Barella nel primo tempo, per il resto si vede poco.
6: si sovrappone meno rispetto al solito, ma garantisce più copertura quando attacca l’Inter.
Manolas 7: finalmente gioca una partita di altissimo livello. Preciso nei recuperi e nel finale salva su Hakimi con un intervento spettacolare.
6,5: tiene benissimo Lukaku per tutta la partita non concedendogli spazio. L’unica volta in cui lo perde spende bene l’ammonizione.
Mario Rui 6: spinge molto di più rispetto a e aiuta anche in fase di copertura. Partita tutto sommato sufficiente.
Demme 6,5; è il perno del centrocampo e l’ha dimostrato anche questa sera. Quando il Napoli non riesce ad uscire è lui l’ancora di salvezza.
Fabian Ruiz 6,5: continua il momento positivo dello spagnolo; aiuta tantissimo la manovra offensiva dei partenopei e spesso diventa anche pericoloso(dal 91′ Bakayoko sv).

LEGGI ANCHE  Ira Gattuso: 'Dimissioni? Perché me lo chiedete, non sono Padre Pio'

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Il Napoli si illude poi l’Inter pareggia

ADS

6,5: un legno che pesa tantissimo dopo una giocata stupenda. Punta molto meno l’uomo rispetto al solito anche perché è molto attento in fase di copertura. (Dal 91’ Hysay S.V.)
Zielinski 5,5: è mancato il polacco nella fase offensiva del Napoli. Si accende molto poco rispetto al solito e non e incisivo.
Insigne 6: il capitano non fornisce una delle sue miglior prestazioni, ma comunque riesce a farsi vedere e creare qualche occasione pericolosa.
Osimhen 5: praticamente non pervenuto; si fa annullare dalla difesa neroazzurra e non riesce a continuare la striscia di prestazioni positive.(dal 76′ Mertens sv)
6: sufficiente come il punto guadagnato dal Napoli, che, però non sfrutta l’occasione di agguantare la Juventus. Azzurri che hanno pagato il cambio di atteggiamento nel secondo tempo.

 Gianmarco Amato



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Il Napoli si illude poi l’Inter pareggia

Notizia precedente

Camorra, colpo ai reduci del clan Fabbrocino: 26 misure cautelari

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..